The Following: la serie tv FOX con Kevin Bacon fa discutere [FOTO+VIDEO]

Inizierà il 21 gennaio la serie tv The Following, con protagonista Kevin Bacon

da , il

    Sono mesi ormai che il pubblico americano, e non solo, spasima per il debutto di The Following, la nuova serie tv FOX a metà strada tra il thriller e la spy story. Finalmente però l’attesa sta per terminare, poiché il 21 gennaio partirà quest’adrenalinica caccia all’uomo, che promette di tenere lo spettatore col fiato sospeso.

    Possiamo senz’altro affermare che The Following, presentato al Comic Con 2012 di San Diego, è la serie tv più attesa della stagione. Da mesi se ne fa un gran parlare su Internet e tutti sono ansiosi di visionare il prodotto. Il fatto che vi siano coinvolti dei grandi nomi è indubbiamente uno dei motivi di tanto clamore. Il protagonista del telefilm è Kevin Bacon, che ha deciso di fare il salto, per molti all’indietro, dal grande al piccolo schermo. Il progetto porta la firma di Kevin Williamson, noto per aver dato i natali a Dawson’s Creek e The Vampire Diaries, ma anche per aver generato la saga horror di Scream.

    E in The Following non mancheranno quelle atmosfere cariche di tensione che sono tipiche di quel genere di film. La storia segue infatti le gesta di un pericoloso serial killer, fugito di prigione e pronto a seminare morte e terrore. Sulle sue tracce si mette un ex profiler dell’FBI, lo stesso che anni prima l’aveva assicurato alla giustizia. Ryan Hardy, questo il nome dell’agente, torna in servizio e mette su una squadra con l’intento preciso di catturare nuovamente il criminale. Tuttavia, l’uomo scoprirà presto di non aver a che fare con un solo avversario, ma con un’intera rete di contatti. Il killer ha infatti dato vita a un vero e proprio seguito (‘following’, appunto) di emulatori, sfruttando la tecnologia e i social network. Le conseguenze saranno devastanti, come il numero di vittime che cadranno episodio dopo episodio. E il risvolto più inquietante è che la rete è assolutamente anonima, per cui nessuno è in grado di dire chi ne faccia parte o meno.

    Azione, mistero e (tanta) violenza sono gli ingredienti principali di The Following, che tuttavia viene descritto nella sua essenza come una storia d’amore. Sarà. Kevin Bacon presta il volto al tormentato agente Hardy, tanto efficiente sul piano professionale quanto devastato su quello personale. L’ex protagonista di Rome, James Purefoy, è invece il serial killer Joe Carroll, appassionato dei romanzi di Poe. Natalie Zea interpreta Claire Matthews, la ex moglie di Carroll, mentre Shawn Ashmore veste i panni dell’agente Mike Weston.

    The Following ha già suscitato parecchio scalpore, per via della notevole violenza riscontrata in molte scene. Non è sicuramente un prodotto per stomaci deboli, ma del resto Kevin Williamson ci ha abituato a massacri e fiumi di sangue con la saga di Scream. Si consiglia pertanto di astenersi dalla visione nel caso di sensibilità a situazioni crude.