The Event, Jason Ritter crede in una miniserie

The Event, Jason Ritter crede in una miniserie

    jason ritter the event

    Jason Ritter crede ancora nella miniserie di The Event, o meglio: vorrebbe una miniserie che concludesse lo show televisivo che lo vedeva protagonista e che è stato cancellato da NBC per gli ascolti disastrosi. Nei mesi scorsi era circolato il rumors che Syfy potesse essere interessata al progetto, la rete aveva smentito ma poche settimane fa il presidente NBC Robert Greenblatt aveva ravvivato le speranze dei fan.

    Continuano i rumors su una resurrezione di The Event, intervistato da TVLine Jason Ritter ha rivelato che sta aspettando “una telefonata che mi illumini, in un senso o nell’altro, i produttori Nick Wauters e Steve Stark stanno ancora discutendone con alcune persone e credono nel progetto, ogni membro del cast con cui ho parlato è interessato, e personalmente mi piacerebbe concludere la storia”.

    Come dicevamo nei giorni scorsi, a dare allo show una seconda possibilità, sebbene solo come miniserie, potrebbe essere Syfy (affiliata a NBC Universal), che avrebbe cominciato delle trattative per capire se The Event potrebbe rivivere come miniserie, con un budget ridotto e forse con meno membri del cast principale (peraltro in gran parte impegnati altrove, tipo Laura Innes oggi tra i protagonisti di Awake (NBC).

    Syfy aveva smentito il suo interesse per una serie/miniserie/film tv, ma qualche settimana fa Robert Greenblatt aveva confermato l’esistenza di trattative, “abbiamo discusso con Syfy della possibilità di fare un film TV e qualche settimana fa sembrava più possibile di quanto non sembri oggi”, aveva spiegato Greenblatt, per poi aggiungere che “se un revival ci sarà, sarà sicuramente su Syfy”.

    328

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI