The Cape, foto, video e curiosità della nuova serie NBC con Summer Glau e David Lyons

The Cape, foto, video e curiosità della nuova serie NBC con Summer Glau e David Lyons

The Cape, foto, video e curiosità della nuova serie NBC con Summer Glau e David Lyons

da in Interviste, NBC, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane, Video, Summer Glau, the cape
Ultimo aggiornamento:

    The Cape debutterà il 9 gennaio su NBC con una premiere speciale da due ore (e poi avrà una messa in onda regolare a partire dal lunedì successivo); la serie è ambientata nella fittizia Palm City e vede protagonista David Lyons nel ruolo di Vince Faraday, poliziotto onesto che, a causa delle sue imminenti rivelazioni sulla corruzione nel suo dipartimento, viene accusato di omicidio e costretto a fuggire. Creduto morto, Faraday assumerà l’identità di The Cape, il supereroe preferito da suo figlio e alterego grazie al quale il protagonista, aiutato da Max Malini (Keith David), leader di una banda di rapinatori circensi che addestra Vince, e dalla blogger investigativa Orwell (Summer Glau), combatterà la criminalità che infesta la città, tra cui Chess/James Frain, alter ego del miliardario Peter Fleming e Dominic “Scales” Raoul (Vinnie Jones), un cattivo con la pelle a squame.

    Riuscirà una serie supereroica senza superpoteri a bissare il successo di Heros? La NBC si aspetta molto da The Cape, e almeno a leggere le interviste, Thomas Wheeler, creatore e sceneggiatore dello show, ci crede, anche grazie ad elementi realistici nella serie. Ad esempio, “il capo della polizia verrà assassinato – spiega l’autore al sito ComicBookMovie – e James Frain avrà l’opportunità di ‘comprare’ la polizia e farla diventare una sua milizia privata.

    Proprio tempo fa, ho letto un articolo sulle milizie private di alcuni americani, quindi elementi che sembrerebbero fantascientifici sono in realtà dei fatti provati“.

    Anche per questo nessuno nello show avrà superpoteri, sarà una visione realistica del genere supereroico “e tutti i ‘poteri’ che vedrete nella serie – hanno spiegato Wheeler e il producer John Wirthavranno un qualche fondamento, The Cape sarà un crime-drama in costume, ma senza superpoteri“. Questo però non significa che The Cape sarà una versione 2.0 di Batman (una somiglianza segnalata da James Frain in una precedente intervista), “la storia è ambientata in una città fittizia, ma Palm City non è Gotham, è un misto tra Los Angeles e Miami, sono entrambe città molto corrotte, ma anche molto diverse“.

    Che Faraday sarà reale è una cosa che ha affermato anche David Lyons: in un’intervista ad NBC (oltre ad ammettere di non aver mai sognato di diventare un supereroe) l’attore ha spiegato come il protagonista non avrà poteri speciali, “è solamente una persona che si trova in speciali circostanze e che può contare solo sulla sua ingenuità e sull’aiuto di Orwell per tornare dalla sua famiglia“. Escluso che i due personaggi possano innamorarsi, “sono un uomo sposato e voglio solo tornare dalla mia famiglia, tutto quello che faccio è teso a questo obiettivo“.

    E se due cattivi non vi bastano, sappiate che – successo della serie permettendo – nel corso di The Cape ci saranno diversi cattivi da antologia: non solo Scales (Vinnie Jones) sarà un villain ricorrente, “quello che voglio fare – ha spiegato Wheeler ad SFX – è creare una galleria di cattivi classici, come quelli che hanno Spiderman e Batman. Al momento abbiamo dei cattivi che terranno abbastanza impegnato il nostro protagonista, ma il nostro obiettivo è quello di farvi desiderare altri cattivi, o che alcuni di questi tornino“.

    Nel secondo episodio, ad esempio, i temi del pilota saranno approfonditi, e faremo la conoscenza del cattivo Bluebeard (Barbablù), mentre nel terzo episodio ci sarà una “spaventosa caccia al tesoro che ci permetterà di scoprire molti segreti di Palm City, e vedremo un qualcosa che ci svelerà le origini di un altro cattivo chiamato The Lich“.

    Niente paura, comunque, oltre alla blogger Orwell (la Glau) ed alla banda di ladri acrobati, Vince Faraday potrà contare su altri alleati che ci verranno mostrati insieme, per ora ci basti sapere che “Orwell sarà anche lei una sorta di supereroina, lei e vince saranno buoni partner ma alla lunga abbiamo altri piani affinché arrivi anche altra gente, ispirata da The Cape“. Nel quarto episodio, ad esempio, verrà esplorato il passato di Max Malini ma anche la storia, a tratti sanguinosa, di The Cape. E se vi abbiamo interessato abbastanza, vi lasciamo con qualche video…









    Fotogallery via: http://cape.bloggabletv.com/

    993

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN IntervisteNBCPersonaggi TvSerie TvSerie TV AmericaneVideoSummer Glauthe cape