The Big Bang Theory, Perez Hilton in Glee, Matt Lucas: le novità

The Big Bang Theory, Perez Hilton in Glee, Matt Lucas: le novità

Jim Parsons di The Big Bang Theory insicuro sul cambio di slot; Perez Hilton fa campagna per apparire in Glee; Matt Lucas (Little Britain) si accorda con i giornali cui aveva fatto causa dopo la morte dell'ex marito

da in Glee, Interviste, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane, The Big Bang Theory, Matt-Lucas, twitter
Ultimo aggiornamento:

    Jim Parsons, Sheldon in The Big Bang Theory

    Jim Parsons è insicuro sul cambio di slot per The Big Bang Theory (serie nella quale interpreta Sheldon), che – come annunciato da CBS nel corso degli scorsi upfronts – dal 2010-11 si sposterà dal lunedì al giovedì per fare da traino a “Sh*t my dad Says”, in una serata metà crime e metà sitcom. “Come ogni essere umano sono spaventato dal cambiamento, ma una volta processata l’informazione, mi sento ottimista. Ho pensato che se funzionerà – ha aggiunto Parsons – CBS avrà un nuovo slot per le comedy, e che la rete ci ha sempre trattato bene ed ha mostrato molta sicurezza nei nostri confronti. Sarà strano non essere più al lunedì, ma è il nostro quarto cambio in quarto stagioni, e toccando ferro, finora ha funzionato sempre tutto alla perfezione“.

    Perez Hilton, blogger gossiparo che non ha bisogno di presentazioni, ha lanciato su Twitter una campagna per apparire in Glee, il nostro ha visto il live tour di Glee e ne è rimasto impressionato, così tanto da voler apparire nello show nella prossima stagione. “Magari qualcosa con Kurt? Più ci penso, più deve accadere, devo assolutamente essere in Glee l’anno prossimo“. In breve, l’hashtag ‘#PerezOnGlee’ è diventato uno dei primi del popolare sito di microblog “e Twitter ha parlato – ha commentato Perez Hilton – facciamolo accadere“.

    Matt Lucas ha accettato un accordo di cui non è stata resa nota l’entità per la causa che lo vedeva coinvolto per invasione della privacy contro Daily Star ed Express Newspapers, che dopo il suicidio (avvenuto nel 2008) dell’ex marito di Lucas, il produttore televisivo Kevin McGee, aveva falsamente sostenuto che la star di Little Britain fosse stato inserito in una lista di sorvegliati perché sospettato di intenti suicidi, aggiungendo che il divorzio della coppia era dovuto all’uso di cocaina fatto da McGee.

    Ho dovuto querelare il giornale per le false cose che aveva sostenuto – la breve nota di Lucas – e non ho avuto sensazioni di trionfo o piacere da questo accordo, sono sollevato che tutto si sia risolto e spero che questa invasione della privacy finisca una volta per tutte“.

    413

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GleeIntervistePersonaggi TvSerie TvSerie TV AmericaneThe Big Bang TheoryMatt-Lucastwitter