The Big Bang Theory, 7 stagione à la Star Wars: anticipazioni e episodi da urlo

The Big Bang Theory, 7 stagione à la Star Wars: anticipazioni e episodi da urlo

The Big Bang Theory, la settima stagione fa il verso a Star Wars

    The Big Bang Theory, giunto alla 7 stagione, diventa stellare. In che senso? C’entra Star Wars, alias Guerre Stellari, la popolare saga creata anni or sono da George Lucas. Ai fans più agguerriti non bastano succose anticipazioni ed episodi tutto sommato ordinari, hanno proprio bisogno di una scossa in più: ecco arrivare allora una puntata speciale che, nella settima stagione, sarà completamente dedicata ai personaggi e alle storie più belli della saga cinematografica di successo. In Italia potrebbe arrivare molto presto, visto che l’episodio speciale della serie tv americana – andata in onda per la prima volta sul canale CBS negli Stati Uniti e nel 2007 -, andrà in onda nella terra che gli ha dato i natali proprio il prossimo 1 maggio! Dopo il salto tutte le novità.

    Voi ve lo immaginate Sheldon Cooper che veste i panni di Obi-Wan Kenobi? O il California Institute of Technology che, tutto a un tratto, si trasforma in un setting per L’attacco dei cloni? Niente di più probabile, a giudicare dalle rivelazioni della puntata speciale che andrà in onda in America il prossimo primo maggio, mentre in Italia la fortunata serie televisiva è in onda proprio con la settima stagione inedita ma non ancora in chiaro, visto che va sul canale premium di Mediaset, Joi, ogni martedì.

    Se in America andrà in onda il primo maggio, niente paura!, in Italia arriverà presto, anzi prestissimo:ad ospitare la puntata-evento sarà infatti Joi, il canale Premium di Mediaset, con l’episodio dal titolo “The Proton Transmogrification“; l’episodio-evento è una sorta di appuntamento-aperitivo prima dello Star Wars Day, celebrato in tutto il mondo il 4 maggio – giorno in cui la puntata è ambientata – al grido di “May the Fourth be with You”, senza risparmiare il cervello di fans attivissimi in tutti e cinque i continenti!

    La trama già si conosce e già promette faville: Sheldon (Jim Parsons) “guidato” dal Professor Proton (personaggio ricorrente interpretato da Bob Newhart), che apparirà al protagonista in versione Jedi – e armato di spada laser.

    La produzione degli effetti speciali previsti nella puntata è affidata alla LucasFilm, per ricreare la magia tipica di Dagobah, dove trova esilio Yoda. Eddie Pasquarello, a capo della LucasFilm, ha commentato l’evento: “Siamo tutti spettatori di ‘TBBT’ e siamo molto eccitati dalla collaborazione”. Pare – è da prendere con le pinze – che la puntata speciale sia proprio ambientata a Dagobah.

    Gli ha risposto a stretto giro Chuck Lorre: “Noi di ‘TBBT’ ci avvicineremo al mondo di ‘Guerre Stellari’ con la stessa passione dei fans della convention annuale!”. Non è dato sapere al momento il budget investito nella puntata-speciale, ma già si mormora che toccherà il record mai raggiunto per una situation-comedy americana.

    Sempre a proposito del link tra “TBBT” e “Star Wars”, Carrie Fisher, l’indimenticata interprete della Principessa Leila nella saga “Guerre Stellari”, sarà protagonista della 14esima puntata della 7° stagione inedita in onda su Joi ogni martedì in prima serata.

    Tutto questo, naturalmente, per una serie tv, forte del suo successo, vera roccaforte per gli addetti ai lavori, tanto da meritare conferme su conferme e stipendi d’oro.

    Intanto, dal pomeriggio di Italia1, la serie è sparita da un po’, per la noia di tutti i zapping-compulsivi del pomeriggio. Al suo posto, solo da ieri, il nuovo pomeriggio con Come mi vorrei di Belen Rodriguez (qui l’articolo). Voi che dite? Trucchi e paillettes nel pomeriggio tv diretto da Luca Tiraboschi o le buon vecchie serie tv, anche se in replica?

    702

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI