The Apprentice Italia 2014, i nomi e i volti dei 14 concorrenti [FOTO]

The Apprentice Italia 2014, i nomi e i volti dei 14 concorrenti [FOTO]

I nomi e i volti dei quattordici concorrenti della seconda edizione di The Apprentice Italia, al via venerdì 17 gennaio 2014

da in Sky Uno, The Apprentice Italia
Ultimo aggiornamento:

    The Apprentice 2 sta per prendere il via: l’appuntamento è per venerdì prossimo, 17 gennaio, alle 21.10 su Sky Uno. Andiamo, quindi, alla scoperta dei concorrenti del talent show imprenditoriale, scelti tra oltre 5mila candidati. Hanno tra i venti e i quarantacinque anni di età, e sono in tutto quattordici. Siete curiosi di conoscerli? Dopo il salto trovate tutti i loro nomi.

    Il più esperto è Simone Piadena, imprenditore di locali notturni di Castel Goffredo, in provincia di Mantova: ha quarantadue anni. Praticamente, potrebbe essere il padre del ventiduenne Marco Martinelli, originario di Lucca, che studia all’università (biotecnologie).

    Il cast di concorrenti che si sfideranno per raggiungere la finale di New York include anche la senese Serena Marzucchi, trentaquattro anni, avvocato del settore pubblico, e la milanese Anna Zhitnikova, ventisettenne responsabile finanza settore lusso.

    A proposito di nomi esotici, ecco Muhannad Al Salhi, romano di venticinque anni, manager vendite telecomunicazione; tra le donne, ci sarà la giovanissima valdostana Anais Rean, ventitreenne studentessa di scienza internazionali.

    Non è finita qui: ci divertiremo anche con la trentaquattrenne milanese Ingrid Altomare, che fa la digital account director (non chiedeteci cosa voglia dire), e con un’altra lombarda, Alice Maffezzoli, responsabile vendite del settore energie di ventotto anni che arriva da Casalmaggiore, in provincia di Cremona.

    Da Villanova di Bagnacavallo, in provincia di Ravenna, è invece Milena Pagani, trentaquattro anni, responsabile vendite parchi di divertimento. Completano il ricco cast il torinese Fulvio Cugno, imprenditore web trentenne; il direttore commerciale (nel settore vinicolo) Fabio Cascione, trentaquattrenne di Conversano, in provincia di Bari; il manager immobiliare cosentino Mario Crea, di trentaquattro anni; la moscovita Eleonora Smith, ventiquattrenne studentessa in business administration; l’avvocato d’affari Francesco Del Pesce, trentunenne, proveniente dalla provincia di Avellino (Montoro Inferiore).

    Chi sarà, tra di loro, il successore di Francesco Menegazzo? Per ora Flavio Briatore ha spiegato che “il concept di The Apprentice è in linea con il mio metodo di lavoro e sarà un’altra bella sfida, non solo per i candidati, ma anche per me, è stato davvero interessante scoprire altri giovani e il loro modo di pensare“.

    Staremo a vedere, da venerdì sera.

    421

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Sky UnoThe Apprentice Italia