The Apprentice 2 su SkyUno HD, Briatore avverte: ‘I concorrenti sono più agguerriti’

The Apprentice 2 su SkyUno HD, Briatore avverte: ‘I concorrenti sono più agguerriti’

Flavio Briatore parla di The Apprentice Italia 2 e anticipa la partecipazione di concorrenti ancora più agguerriti

da in Sky Uno, The Apprentice Italia
Ultimo aggiornamento:

    Concorrenti più agguerriti, è questa la promessa che fa Flavio Briatore in prossimità della partenza di The Apprentice 2. Il talent show ambientato nel mondo dell’imprenditoria sta finalmente per tornare sugli schermi tv: il “boss” è pronto a presentare la sua squadra di giovani concorrenti che, incredibile ma vero, sono ancora più affamati di successi.

    Intervistato sulle pagine di Vanity Fair, Briatore ha parlato della seconda edizione di The Apprentice e di come la garà si farà addirittura più spietata:

    “Le prove quest’anno sono state ancora più varie ed impegnative. Quest’anno ho trovato i candidati ancora più agguerriti, e per questo è stato molto più difficile scegliere, di puntata in puntata, chi eliminare.”

    Tutti i concorrenti verranno divisi in due squadre dovranno mettere a dura prova le proprie capacità imprenditoriali e il proprio fiuto per gli affari. Le sfide saranno le più disparate e si estenderanno anche al di fuori dei confini nazionali. Ai partecipanti viene richiesto uno sforzo immane, ma è stratosferico anche il premio finale messo in palio: il vincitore, come già Francesco Menegazzo l’anno scorso, verrà assunto in una delle aziende di Briatore e firmerà un contratto per uno stipendio a sei cifre. Un’occasione più unica che rara, recante benefici per ambo le parti:

    “Il concept di The Apprentice è in linea con il mio metodo di lavoro e sarà un’altra bella sfida, non solo per i candidati, ma anche per me, è stato davvero interessante scoprire altri giovani e il loro modo di pensare.”

    Appuntamento al 17 gennaio alle 21:10, su Sky Uno HD!

    Aggiornamento dell’8 gennaio 2014 a cura di Valentina Proietti

    The Apprentice 2 su SkyUno HD, Briatore: ‘Non è un talent o televisione fuffa’

    The Apprentice 2 prenderà il via il prossimo 17 gennaio: ogni venerdì alle 21.10 Flavio Briatore e i suoi giovani imprenditori affronteranno sfide all’ultimo respiro su Sky Uno HD. Il programma, in questa seconda edizione, farà tappa anche all’estero, da New York a Gerusalemme. Nils Hartmann, direttore delle produzioni originali di Sky, sottolinea: “Abbiamo appena concluso l’esperienza fantastica di X Factor e da giovedì parte Masterchef, che lascerà poi il posto al Masterchef bambini mentre stiamo chiudendo il casting di Cucine da incubo con Carlo Cracco. A gennaio intanto arriva The Apprentice: sono queste le nostre cinque grandi produzioni“.

    The Apprentice 2 sarà proposto in dieci puntate, ciascuna della durata di settanta minuti. Spiega Hartmann: “Non si dorme mai sugli allori e ogni volta proviamo ad alzare l’asticella come nella finale-concerto di X Factor al Forum di Assago.

    E’ andata così bene che X Factor italiano è portato come esempio di eccellenza e spero che avvenga anche con The Apprentice che ha in Flavio Briatore un protagonista insostituibile“.

    Effettivamente, pensare a un altro imprenditore italiano con un carisma e un carattere simili diventa difficile: forse l’unico che potrebbe prendere il posto di Briatore è Silvio Berlusconi.

    Lo stesso Briatore, tra l’altro, ha rivelato di non essere stato convinto di rifare la seconda edizione fino a quando non è intervenuto il suo amico Lucio Presta. “Avevo rifiutato di farlo per Mediaset e anche in Francia, ne avevo parlato con Donald Trump ma pensavo un po’ fosse una cazzata… Donald mi diceva ‘è easy’, ma, easy un par di balle, è molto impegnativo se lo vuoi fare bene. Il programma non è un talent, né un reality, né un gioco, niente televisione fuffa, ma un lungo colloquio di lavoro. I ragazzi poi sono molto più preparati della precedente edizione anche se mi pare che ai giovani d’oggi manchi una cosa fondamentale che noi avevamo: la rabbia“.

    Ma cosa dovranno attendersi i telespettatori? Il direttore generale di Fremantle (la casa di produzione di The Apprentice 2) Gabriele Immirzi ha sottolineato che “quest’anno c’è stata una maggiore collaborazione delle aziende per la realizzazione di un programma veramente in grande stile e con una finale a New York molto impegnativa“.

    Tra le altre aziende coinvolte, Groupon, Rainbow e addirittura la Juventus. La prima puntata si caratterizzerà per una sfida speciale: riuscire a vendere hot dog durante un Gran Premio di Formula 1.

    755

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Sky UnoThe Apprentice Italia