The Antics Roadshow, lo show di Bansky sulle più celebri rivolte (video integrale)

The Antics Roadshow, lo show di Bansky sulle più celebri rivolte e i loro motivi (video integrale)

da , il

    The Antics Roadshow 509x306

    In tempi in cui l’Inghilterra si trova ad affrontare rivolte giovanili, Bansky arriva su Channel 4 con con “The Antics Roadshow”, documentario di 48 minuti (andato in onda in Inghilterra prima di ferragosto) in cui il misterioso quanto celebre artista ripercorre alcune delle più celebri rivolte, spiegandone i motivi – dalla ribellione vera e propria, sino alla pura e semplice noia.

    Dopo aver rifatto la sigla dei Simpson e girato il documentario Exit Through the Gift Shop, Bansky è sbarcato in tv con “The Antics Roadshow” , un documentario di 48 minuti in cui il misterioso artista – che per la prima volta accetta di farsi intervistare – ripercorre alcune delle più celebri rivolte. Il documentario, narrato da Kathy Burke, racconta alcune delle più celebri e famose ‘rivolte’, con Bansky che, in maniera più o meno seria, racconterà i motivi per cui queste – tutte rivolte e ribellioni popolari contro le regole stabilite, dal vandalismo alla street art, passando per i furti con scasso e veri e propri atti di protesta politica – sono scoppiate. Andato in onda il 13 agosto in Inghilterra, il documentario è ancora inedito in Italia, ma reperibile – almeno fino ad oggi – integralmente su YouTube.