TG5, speciale per i 25 anni: Paolo Bonolis conduce insieme ai direttori Mentana, Rossella e Mimun

Tra sabato 14 e domenica 15 gennaio 2017 il conduttore farà la 'festa' al principale telegiornale Mediaset, caposaldo dell’informazione del 'Biscione'

da , il

    TG5, speciale per i 25 anni: Paolo Bonolis conduce insieme ai direttori Mentana, Rossella e Mimun

    Il Tg5 compie 25 anni e Paolo Bonolis condurrà lo speciale dedicato a questo ‘compleanno’. Il conduttore sarà affiancato dai direttori del telegiornale Mediaset Enrico Mentana, Carlo Rossella e Clemente J.Mimun. La ‘festa’ al caposaldo dell’informazione del ‘Biscione’ andrà in onda su Canale 5 sabato 14 gennaio 2017 in seconda serata, subito dopo la fine della seconda puntata di C’è posta per te con Maria De Filippi. Insomma, l’effetto traino-ascolti è assicurato…

    Lo speciale sui 25 anni del TG5 – che andrà in onda dopo la mezzanotte di sabato 14 gennaio 2017 – sarà condotto da Paolo Bonolis dopo che il popolare conduttore tv è stato ospite nell’edizione serale del telegiornale di mercoledì 11 gennaio 2016 per ‘lanciare’ la prima puntata di Music, il nuovo programma da lui presentato il mercoledì sera su Canale 5.

    Inoltre, Bonolis regalerà questa ‘chicca televisiva’ ai suoi fan dopo che la prima puntata del suo nuovo show Music ha registrato ascolti positivi (più di 4 milioni di telespettatori e oltre il 20% di share) e a distanza di meno di ventiquattro ore dalla sua attesa ‘apparizione’ ad Avanti un altro, il game show da lui presentato che tornerà nel preserale di Canale 5 a partire dalle ore 18.40 di domenica 15 gennaio 2017.

    Al TG5, dunque, Bonolis si farà ‘portavoce’ dei festeggiamenti per il ‘compleanno’ del caposaldo dell’informazione Mediaset e questo anche se il telegiornale ora diretto da Mimun manifesterà la propria gioia in TV con un giorno di ritardo a causa del palinsesto.

    La ‘festa’ al TG, infatti, è attesa sul piccolo schermo tra sabato 14 e domenica 15 gennaio, ma in realtà la tele-testata compirà circa un quarto di secolo il 13 gennaio, visto che la data di nascita del contenitore informativo risale allo stesso giorno del 1992 con l’allora direttore Enrico Mentana.

    A festeggiare l’evento nel giorno più appropriato, invece, ci penserà il mattino della rete, con Barbara Palombelli che venerdì a Forum dedicherà parte del programma all’evento in casa Mediaset.

    E se Bonolis si prepara a ricoprire – chissà – l’inedito ruolo di ‘mezzo busto’, intervistato da ‘Il Giornale’ l’attuale direttore del TG5, Clemente J.Mimun, commenta così i 25 anni del telegiornale passati tra cambiamenti e novità:

    ‘E’ più forte che mai – dice – Fa più ascolti, ha più qualità e più pubblicità. E si basa ancora sui privilegi che Silvio Berlusconi ci diede nel 1992: la libertà di fare il TG come volevamo e di scegliere i colleghi in base alla bravura e non alle raccomandazioni’.

    Del resto, quello in onda tra sabato 14 e domenica 15 gennaio sarà il primo speciale trasmesso nel 2017. In precedenza sono andati già in onda altri speciali dedicati a vari temi: da Papa Francesco ai Servizi Segreti, passando per Fidel Castro, il Terremoto del Centro Italia, Vasco Rossi, l’attentato a Bruxelles e tanti altri argomenti.