Tg2 tra Ritratti di Donne e Racconti di Primavera: le iniziative di Marcello Masi

Ritratti di Donne, Racconti di Primavera, Giardini d'Italia e le Campagne di Sensibilizzazione sono le quattro nuove iniziative editoriali lanciate dal direttore del Tg 2 Marcello Masi

da , il

    tg2 nuove iniziative

    Ai nastri di partenza Ritratti di Donne, Racconti di primavera, Giardini d’Italia e le Campagne di Sensibilizzazione, le ultime quattro iniziative editoriali dei sette nuovi filoni informativi lanciati da Marcello Masi a sei mesi dal suo insediamento alla direzione del Tg2. Nuovi appuntamenti con l’informazione e l’intrattenimento che vanno ad aggiungersi ai già testati Tg2 Insieme, L’Aquila e l’Abruzzo e Approfondimenti vari, con cui il direttore vuole raggiungere un pubblico più giovane, confermare la sua testata come il terzo telegiornale dopo Tg1 e Tg5, e mantenere il 9% di share e i 2 milioni 800mila spettatori raggiunti nonostante la forte concorrenza di Striscia la notizia e Affari tuoi.

    Partiamo dai quattro nuovi appuntamenti del Tg2 presentati ieri dal direttore Marcello Masi.

    In Ritratti di donne, iniziativa curata da Ida Colucci e in arrivo nelle prossime settimane per tre mesi durante l’edizione delle 20.30, il Tg2 traccerà un profilo da due minuti delle protagoniste della vita pubblica, riprese mentre sono impegnate nel lavoro, in famiglia e nel tempo libero per scoprire cosa hanno in comune scrittrici, imprenditrici, casalinghe, operaie, attrici, galleriste, suore, pittrici, registe, volontarie.

    I Racconti di primavera arriveranno nel weekend invece dopo il successo dei Racconti d’estate, andati in onda fra luglio e settembre 2011, e vedranno ancora protagonisti i racconti scritti e narrati in esclusiva per il Tg2 da alcuni dei più popolari autori italiani, come Aldo Cazzullo, Raffaele La Capria, Andrea de Carlo, Antonio Scurati, Massimo Carlotto, Michela Marzano, Chiara Gamberale, Antonio Pennacchi. Alla fine ne sarò tratto un e-book.

    Giardini d’Italia arriverà solo a maggio con dei servizi che saranno trasmessi ogni domenica all’interno dell’edizione delle 13: un viaggio nel verde pubblico e privato più bello d’Italia che partirà con l’Orto Botanico di Palermo e proseguirà con la Villa Grabau di Lucca, i Giardini di Hanbury di Ventimiglia, il Giardino delle Peonie di Viterbo, i Giardini di Ninfa a Latina, il Parco Sigurtà di Verona, la Villa Litta Borromeo di Varese e La Mortella di Ischia.

    Infine dal 2 aprile partiranno le Campagne di Sensibilizzazione, in onda fino a luglio nell’edizione delle 13 ogni lunedì, mercoledì e venerdì con sei pezzi a settimana per un totale di 24 al mese. Il primo appuntamento sarà dedicato alle morti bianche sul lavoro, seguiranno poi la salvaguardia del patrimonio artistico e archeologico dell’Italia, la sicurezza stradale, il degrado ambientale e la green economy.

    Già in onda invece le altre tre iniziative lanciate dal direttore Masi per rilanciare il suo notiziario: Tg2 Insieme, il nuovo talk mattutino in onda dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 11 per un’ora di attualità, economia, costume, collegamenti dall’Italia e dall’estero, con ospiti in studio; gli Approfondimenti sulla vita politica e sociale italiana e sulle grandi storie internazionali, in onda dallo scorso gennaio tutte le sere durante l’edizione delle 20.30; e sono stati ben 32 i servizi già realizzati per l’iniziativa sull’Aquila e l’Abruzzo lanciata lo scorso 23 dicembre e che si concluderà il prossimo 25 dicembre 2012.