Tg La7: Enrico Mentana non smentisce, il CdR non sa nulla

Tg La7: Enrico Mentana non smentisce, il CdR non sa nulla

Enrico Mentana non smentisce l'incarico di direttore del Tg La7, ma dichiara di non aver ancora firmato nulla

    Enrico Mentana, Antonello Piroso

    La notizia di Enrico Mentana quale nuovo direttore del Tg La7 al posto di Antonello Piroso – data ieri da Dagospia – non ha ancora conferme ufficiali, ma neanche smentite, segno che evidentemente qualcosa bolle in pentola ed è quasi pronto per essere servito. Raggiunto dalla stampa, Mentana si tricera dietro il no comment, anche se poi dichiara di non aver ‘al momento’ firmato niente. Nessun commento dal CdR del Tg La7 né dai vertici della rete, mentre arrivano già gli auguri al neo direttore da parte di Beppe Giulietti (Articolo 21) e di Luca Barbareschi.

    Al momento non ho firmato nulladice Enrico Mentana all’Ansa che gli chiede informazioni sull’incarico di direttore del Tg La7 che da ieri per il sito Dagospia è cosa fatta.

    Il Comitato di Redazione del Tg, invece, dice di non aver ricevuto alcuna comunicazione da parte dei vertici di Telecom, che dal canto loro si barricano dietro a un “La7 non commenta le indiscrezioni“. Ma l’accordo sembra fatto, anche se non c’è ancora una firma ufficiale, visto che non sono arrivate secche smentite.

    Intanto a Mentana arrivano i complimenti di Beppe Giulietti, portavoce di Articolo 21, che loda il giornalista ex Mediaset per “aver dimostrato nel corso della sua vita professionale di realizzare giornali aperti, plurali, rispettosi di ogni espressione culturale e anche particolarmente attenti a temi molte volte cancellati dai media“.
    Si associa Luca Barbareschi, deputato Pdl e Vice Presidente Commissione Trasporti e Telecomunicazioni, che esprime “complimenti vivissimi a La7 e alla dirigenza del gruppo per la scelta di Enrico Mentana alla direzione del telegiornale”.
    Manca solo la presentazione ufficiale.

    329