Terriers da domani sera alle 21.55 su FX

Terriers da domani sera alle 21.55 su FX

Debutta domani sera su FX Terriers, la serie creata da Ted Griffin e con protagonisti Donal Logue e Michael Raymond-James nel ruolo di due detective privati non convenzionali

    Debutterà domani sera alle 21.55 su FX Terriers – Cani sciolti, la serie creata da Ted Griffin e prodotta da Shawn Ryan e Tim Minear che racconta in particolare la strana partnership tra Hank Dolworth (Donal Logue), ex poliziotto ed ex alcolista in via di guarigione, e Britt Pollack (Michael Raymond-James), piccolo criminale oggi collega e suo migliore amico, che mettono in piedi – senza alcuna licenza – un’agenzia di detective privati. Lo show – un procedurale che più diverso dai soliti polizieschi non potrebbe essere – non ha avuto purtroppo il successo sperato, ed è stato cancellato alla fine della prima stagione.

    Arriva domani sera su FX Terriers – Cani sciolti, acclamata dalla critica e dai (pochi) telespettatori la migliore serie che non state vedendo: anche per colpa di un nome fuorviante e di poster non proprio all’altezza di quello che si è poi rivelato lo show, unite ad una fallimentare campagna pubblicitaria, Terriers ha avuto numeri disastrosi anche per un canale via cavo, di qui la cancellazione alla fine dei primi tredici episodi.

    Lo show, in particolare, vede protagonisti Donal Logue nel ruolo di Hank Dolworth, ex poliziotto ed ex alcolista in via di guarigione, che in coppia con Michael Raymond-James aka Britt Pollack, ladruncolo e migliore amico del protagonista, fonda un’agenzia di investigazioni private, ovviamente senza licenza.


    Entrambi bamboccioni (il primo ha un’ex moglie – Gretchen/Kimberly Quinn – che tenta di riconquistare con metodi un po’ ‘inquietanti’ nonostante la nostra si sia rifidanzata, il secondo è fidanzato con Katie/Laura Allen, studentessa in veterinaria che vorrebbe una relazione un po’ più seria e stabile) e pure un po’ fifoni, Hank e Britt preferiranno occuparsi di piccoli casi che li tengano sì impegnati, ma anche fuori dai guai. Purtroppo per loro il primo caso – risolto in maniera totalmente ‘a caso’ – sarà uno di quelli potenzialmente molto pericolosi.

    Dopo un pessimo debutto – appena 1.6 milioni di telespettatori, solo 659,000 nella fascia 18-49, il peggiore nella storia della rete – FX ha prima provato a ritrasmettere il pilota dello show dietro Sons of Anarchy, salvo poi – preso atto del generale disinteresse per Terriers – cancellare la serie alla fine della prima stagione.

    403

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI