Terremoto centro Italia, le variazioni e i programmi di Rai e Mediaset

I cambiamenti annunciati per venerdì 26 e sabato 27 agosto 2016

da , il

    Le variazioni e i programmi di Rai e Mediaset dopo il terremoto che ha colpito il centro Italia. Non si ferma (giustamente) neanche il 26 agosto 2016 la programmazione ‘speciale’ per coprire gli sviluppi del terremoto che ha colpito Lazio, Marche e (in misura minore) l’Umbria. In occasione di sabato 27 agosto 2016, giorno di lutto nazionale, la tv di Stato ha deciso di non trasmettere le inserzioni pubblicitarie per tutta la giornata all’interno di tutta la propria programmazione e per tutta la giornata ci sarà un piccolo drappo nero in segno di lutto.

    Sempre a proposito di variazioni sui programmi di sabato 27 agosto, il Festival di Castrocaro – in prima serata su Rai1 – sarà dedicato alla raccolta fondi solidale per le vittime del terremoto che ha colpito il Centro Italia e lo stesso, alle 22.30 su Rai5, accadrà per il Concertone finale della “Notte della Taranta” che si trasforma in maratona di solidarietà. Gli artisti rinunceranno al cachet della serata, inoltre osserveranno un minuto di silenzio e porteranno il lutto al braccio e inviteranno il pubblico a donare attraverso il numero ufficiale della Protezione Civile.

    Aggiornamento di Fulvia Leopardi del 27 agosto 2016

    Le variazioni e i programmi di Rai e Mediaset dopo il terremoto che ha colpito il centro Italia. Non si ferma (giustamente) neanche il 26 agosto 2016 la programmazione ‘speciale’ per coprire gli sviluppi del terremoto che ha colpito Lazio, Marche e (in misura minore) l’Umbria. La programmazione speciale Rai e Mediaset continua anche sabato 27 agosto 2016, con la messa in onda dei funerali di Stato delle vittime marchigiane del terremoto: alle esequie sarà presente anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La7, almeno per il 26 agosto, riprende la sua regolare programmazione: ma ecco tutti gli speciali e gli approfondimenti tv previsti per venerdì 26 e sabato 27 agosto 2016.

    Il drammatico terremoto che ha colpito il centro Italia al centro della programmazione televisiva di oggi, venerdì 26 agosto 2016, e domani, sabato 26 agosto.

    Rai: la programmazione per terremoto centro Italia

    Se La7 sembra tornare alla sua regolare programmazione, la Rai, dopo gli speciali di Porta a Porta su Rai 1, sceglie la prima serata di venerdì 26 agosto 2016 su Rai 2 per uno Speciale Tg2 Dossier in prima serata, oltre a finestre informative nei vari programmi dei generalisti. Rai 1 è andato in onda lo Speciale Unomattina estate, su Rai 2 un’edizione speciale del Tg2 nella mattinata, lo stesso per lo Speciale Tg3 nella tarda mattinata. Nel pomeriggio nuova edizione di Tg3 Speciale dalle 15.30 alle 16.35.

    Mediaset: la programmazione per terremoto centro Italia

    Anche i canali Mediaset seguono gli sviluppi sul terremoto in Centro Italia con edizioni straordinarie dei telegiornali e approfondimenti: in questo caso, appuntamento su Canale 5, dalle ore 15.50 alle 17, con lo Speciale Tg5 – Terremoto in Centro Italia; su Retequattro, previsti aggiornamenti all’interno di Dentro la Notizia, in onda alle 19.35, mentre la prima serata sarà occupata dallo speciale Dalla vostra parte, in onda dalle 20.30. Approfondimento anche in seconda serata su Canale 5, all’interno dello Speciale Tg5 in onda alle ore 23.20.

    Mediaset: la diretta dei funerali di Stato

    Sabato 27 agosto 2016, i telegiornali delle reti Mediaset seguiranno in diretta da Ascoli Piceno (alle 11.30 nel Duomo della città) i funerali di Stato per le vittime marchigiane, con la presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Informazione anche online sui social Mediaset: TgCom viene trasmesso live anche sulla pagina Facebook del sistema all-news di Mediaset, oltre che sul canale 51 e sul sito internet tgcom24.mediaset.it.