Terremoto Abruzzo, cancellato GF9

Il terremoto in abruzzo sconvolge i palinsestio tv della serata: non va in onda gRande Fratello 9, spostato a Giovedì 9 e sostituito da Matrix

da , il

    La 14ma puntata del GF9 questa sera non andrà in onda e verrà recuperata giovedì. Il violento terremoto in Abruzzo ha scosso anche i palinsesti delle tv generaliste.

    Non andrà in onda neanche la seconda parte della miniserie Bakhita, sostituita invece da uno speciale Porta a Porta. Il Grande Fratello 9, in onda giovedì 9 al posto del film Una Notte al Museo, verrà sostituito stasera da Matrix, al via alle 21.15. Tutte le considerazioni relative alla ‘vittoria’ per 1 a 0 di Alessio Vinci su Enrico Mentana le rimandiamo a data da destinarsi.

    Modifica il palinsesto anche La7. Alle 16.00 iniziata la no-stop del Tg La7, del direttore Antonello Piroso, con lo speciale “Abruzzo: la terra trema”,condotto in studio da Andrea Pancani, avrà in collegamento costante e in diretta l’inviato del Tg a L’Aquila, Guy Chiappaventi.

    Dalle 20.30 alle 23.30, speciale Otto e mezzo “Emergenza terremoto, un paese alla prova”. Ospiti di Lilli Gruber e Federico Guiglia: Roberto Castelli, sottosegretario alle Infrastrutture; Giuseppe Zamberletti, presidente della commissione Grandi rischi ed ex ministro della Protezione Civile; Ermete Realacci, responsabile ambiente del Partito Democratico e Mario Tozzi, geologo.

    Durante tutto lo speciale sarà presente, in collegamento da Milano, Gad Lerner. La puntata di stasera de L’Infedele è rimandata alla prossima settimana.

    Ricordiamo in chiusura alcune delle misure di sostegno alle popolazioni promosse dalle emittenti tv: Mediafriends del gruppo Mediaset ha fatto partire questa mattina una prima raccolta con causale “emergenza terremoto Abruzzo“, beneficiario Mediafriends, codice Iban: IT41 D030 6909 4006 1521 5320 387.

    Anche Sky ha lanciato una raccolta fondi: è possibile versare un contributo con la causale “Sky per l’Abruzzo” sul conto IT 22 O 03226 01606 000500074972.

    Possibile contribuire anche via SMS: Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia, d’intesa con il Dipartimento della Protezione Civile, hanno attivato il 48580 per raccogliere fondi. Ogni Sms inviato contribuirà con 1 euro, che sarà interamente devoluto al Dipartimento della Protezione Civile per il soccorso e l’assistenza. Chiamando il 48580 da rete fissa sarà possibile anche donare 2 euro.

    Di seguito altre campagne di raccolta:

    Poste Italiane: C/C 10 40 0000;

    Caritas: causale “TERREMOTO ABRUZZO” si possono inviare offerte a Caritas Italiana tramite C/C POSTALE N. 347013 o tramite UNICREDIT BANCA DI ROMA S.P.A. IBAN IT38 K03002 05206 000401120727

    Offerte sono possibili anche tramite altri canali, tra cui:

    * Intesa Sanpaolo, via Aurelia 796, Roma – Iban: IT19 W030 6905 0921 0000 0000 012

    * Allianz Bank, via San Claudio 82, Roma – Iban: IT26 F035 8903 2003 0157 0306 097

    * Banca Popolare Etica, via Parigi 17, Roma – Iban: IT29 U050 1803 2000 0000 0011 113

    * CartaSi e Diners telefonando a Caritas Italiana tel. 06 66177001 (orario d’ufficio)