Terminator: The Sarah Connor Chronicles debutta sulla Fox

Ieri sera ha debuttato sulla Fox “Terminator: The Sarah Connor Chronicles“, primo tentativo di trasporre sul piccolo schermo un prodotto di fantascienza pensato per il cinema

da , il

    terminator the sarah connor chronicles

    Ieri sera ha debuttato sulla FoxTerminator: The Sarah Connor Chronicles“, primo tentativo di trasporre in tv un prodotto di fantascienza pensato per il cinema: il regista del pilot, David Nutter, ha parlato al sito Crave Online di cosa si prova a trasporre una leggenda cinematografica sul piccolo schermo.

    “Mi sono portato dietro uno specialista di movimenti”, ha spiegato Nutter, che ha già diretto puntate di Entourage, Nip/Tuck, The Sopranos e Smallville, nel corso dell’intervista, “per imparare agli attori come i Terminator reagiscono e fanno cose da un punto di vista delle macchine, perché ovviamente quando sei una macchina, non sei guidato dalle emozioni”. Pilot a parte, Nutter ha girato anche il primo episodio della serie, oltre ad aver assemblato la crew per lo show: “La crew che ha fatto il pilot, ha spiegato il regista, è la stessa che lavorerà alla serie, e lavoriamo insieme al girato, al suono, agli effetti speciali, insomma…a tutto!”. Quanto all’emozione d trasporre su piccolo schermo una serie tanto famosa, Nutter ha detto: “Il più delle volte, devo ammetterlo, i prodotti cinematografici che passano in tv non sono prodotti molto buoni, ma a volte riescono bene. Questa è la storia di due persone e tu vuoi sapere cosa succede: è una serie incentrata su padre e figlio, uno show in cui tutti possono rinoscersi. Credo che questa storia, ha concluso il regista, abbia un sacco di possibilità, e possa catapultarvi in qualcosa di veramente speciale”.