Terapia d’Urgenza cancellato da RaiDue

Terapia d’Urgenza cancellato da RaiDue

Terapia d'Urgenza è stata cancellata dal palinsesto di raiDue: la serie medical della Rai segue quindi il trend-flop inaugurato in questa stagione da Medici Miei, la sitcom di Italia1, e da Crimini Bianchi, cancellato prima da Canale 5 e poi da Italia1

    Dopo Crimini Bianchi è la volta di Terapia d’Urgenza: anche la fiction hospital di RaiDue è stata sospesa e questa sera non andrà in onda. Al suo posto Close To Home e Weeds.

    La nona delle 18 puntate da 95′ previste non andrà in onda questa sera. Il titolo è stato cancellato anche dal sito web di RaiFiction che non lo annovera più tra i prodotti in programma.
    Iniziato a fine agosto, ancor prima dell’inizio del periodo di garanzia primaverile, Terapia d’Urgenza non è mai decollato sul piano degli ascolti. Nonostante la debole controprogrammazione di Canale 5 che a settembre ha proposto il flop Fantasia, la serie hospital ha poi puntualmente sofferto di fronte all’avanzata di I Migliori Anni di Carlo Conti e poi al ritorno di Paperissima su Canale 5.

    In breve Antonio Marano ha resistito fin che ha potuto e ha poi ceduto di fronte all’ineluttabile caduta dello share e dell’audience. Attestatasi tra il 6 e il 7% di share, la serie è scesa lo scorso venerdì al 5,8%. Si prova a rimediare con le serie Usa: per vedere le puntate ‘residue’ di Terapia d’Urgenza dovremo probabilmente aspettare dicembre, nella finestra fuori dal periodo di garanzia, periodo particolarmente sfruttato per eliminare residui di magazzino.
    Anche con questo titolo si conferma la scarsa penetrazione del genere medical all’italiana nei palinsesti italiani. Come detto per Crimini Bianchi, l’impressione è che il pubblico italiano non ami vedere in tv le corsie dei propri ospedali. Voi che ne pensate?

    320