TecheTecheTè: Vive la gente, W la Rai!

TecheTecheTè: Vive la gente, W la Rai!

TecheTecheTè è in onda tutte le sere alle 20

    Dal primo giugno è tornato su Rai 1 TecheTecheTè! Tutte le sere alle 20.35 si fa un tuffo nel passato… Eh sì, un viaggio nei ricordi per i più grandi ed una scoperta della tv di “Mamma Rai” per i più giovani. Ormai alla terza stagione, estiva, riscuote sempre più successo. Una curiosità? Ogni anno il sottotitolo cambia, nel 2012 era “Il nuovo che fu”, nel 2013 è stato “Vista la rivista”. Si raccontano la storia della società e del costume del Paese più bello del mondo, il nostro, naturalmente. Sarà che proprio nel 2014 la Rai ha compiuto 60 anni, sarà che siamo un popolo di romantici nostalgici ma, questo programma di 40 minuti viene visto ogni sera da milioni di persone.

    Mina, Battisti, Rita Pavone, Claudio Villa, i giovanissimi Gianni Morandi e Massimo Ranieri… L’amatissimo Corrado, il sempreverde Baudo, il geniale Walter Chiari, Cochi e Renato, Gino Bramieri ed il primo Mike Bongiorno, solo per citare alcuni dei protagonisti.

    I filmati sono montati talmente bene che, riuscendo ad isolarsi dal resto del mondo si riescono quasi a sentire il profumo dello studio, le voci potenti dei cantanti unplugged, l’ottimismo dell’Italia in crescita e piena di speranza che era in quei tempi. Spezzoni di “Indietro tutta”, “Milleluci”, “Studio Uno”, Sanremo, Canzonissima, “Rischia Tutto”, “Portobello” e molto altro.

    E così, direttamente dal proprio divano, si possono vivere giorni felici e, perché no, imparare qualcosa. D’altronde, come diceva il mitico Indro Montanelli, un popolo che ignora il proprio passato non saprà mai nulla del proprio presente.

    274