TBBT, Kunal Nayyar firma il contratto; HIMYM, Harris arrabbiato con Eric Braeden

TBBT, Kunal Nayyar firma il contratto; HIMYM, Harris arrabbiato con Eric Braeden

    kaley cuoco e kunal nayyar the big bang theory

    Finalmente anche Kunal Nayyar ha firmato il contratto in virtù del quale gli è stato aumentato lo stipendio a 75.000 dollari per ogni episodio di The Big Bang Theory, è il quinto è ultimo attore a raggiungere l’accordo dopo che nei mesi scorsi Johnny Galecki, Kaley Cuoco e Jim Parsons hanno ottenuto un contratto a salire (200.000 dollari per questa stagione, 350.000 per la settima), seguiti poche settimane dopo da Simon Helberg (tra i 100 ed i 125.000 dollari ad episodio). Anche per Helberg e Nayyar i contratti sono a salire, e nel caso di Raj sono inclusi bonus che lo avvicinerebbero a Howard.

    Sempre su CBS, maretta in casa How I Met Your Mother, colpa di Eric Braeden che – almeno secondo Neil Patrick Harris – prima aveva accettato di apparire per la seconda volta nel ruolo di padre di Robin, salvo poi rifiutare. “Eric Braeden è un cretino”, il tweet di NPH (poi scusatosi), secondo cui l’attore “prima ha accettato di riprendere il ruolo del padre di Robin, salvo poi non ritenere il ruolo abbastanza ‘fondamentale’”.

    Se la produzione di HIMYM ha prontamente scritturato Ray Wise (Twin Peaks, Reaper) per sostituire Braeden (la casting news è stata annunciata da Harris stesso, dettosi “supereccitato di dare il benvenuto a Wise nella nostra famiglia), la risposta dell’attore di non si è fatta attendere, “sono in questo business da 50 anni, ed ho visto molti attori diventare famosi e poi scomparire, meglio che questa persona metta da parte i suoi soldi e ringrazi per la fama che ha ora”.

    Braeden ha poi spiegato di essersi divertito a lavorare sul set dello show – nonostante a TV Guide avesse precedentemente espresso perplessità per queste comparsate da una notte e via – ma di non aver incontrato molti degli attori (tra cui Harris) della serie.

    E’ Natale e lo perdono per la sua impertinenza”, ha concluso l’attore, spiegando poi di aver rifiutato perché oberato dal lavoro, e perché contattato con poco preavviso. Per la cronaca, tre ore dopo avergli dato del cretino, Harris si è scusato, spiegando di essere “iperprotettivo nei confronti di HIMYM”.

    452