Tapiro per Antonella Clerici a Striscia la notizia: ‘Senza parole flop? Forse è anche colpa mia’

Tapiro per Antonella Clerici a Striscia la notizia: ‘Senza parole flop? Forse è anche colpa mia’

Tapiro per Antonella Clerici a Striscia la notizia: 'Senza parole flop? Forse è anche colpa mia', le anticipazioni con il servizio integrale di Canale 5

    tapiro_clerici

    Senza parole fa flop e Antonella Clerici si aggiudica un tapiro da Striscia la notizia. Valerio Staffelli, inviato tra i fedelissimi del tg satirico di Antonio Ricci, ha raggiunto a Roma la popolare conduttrice di Rai 1. La consegna del riconoscimento è per via degli ascolti risicati delle prime tre puntate del nuovo sabato sera Rai. Entusiasta, infatti, non è nemmeno la presentatrice: se da un lato si è dovuta scontrare prima con Amici e poi con Il Segreto (giovedì scorso), dall’altro riconosce lei stessa di non condividere alcune scelte dell’azienda per cui lavora.

    ‘Quando devi fare sempre le nozze con i fichi secchi è dura. Forse è anche colpa mia, che dico sempre di sì. Non riuscirò ad avere i risultati che, forse, merito e mi aspetto, ma io non mollo. Sono tenace e andrò sempre in onda dove mi mandano, per ora…L’anno prossimo, però, ci penso. Perché devo proteggere anche un po’ i miei progetti‘, ha detto ai microfoni di Canale 5, che manderà in onda stasera il servizio integrale.

    Come fattole notare anche dall’inviato Staffelli, la Clerici per la sua trasmissione avrebbe peraltro avuto scarso sostegno da parte della dirigenza Rai.

    Infatti l’iper-accigliato di Striscia le ha chiesto: ‘Ho visto che in Rai, spesso e volentieri, con Affari Tuoi lanciano i programmi successivi con i pacchi grossi e potenti che arrivano fino alla fine. Con lei l’hanno fatto nella prima puntata e poi basta. Ma perché non me la spingete anche nelle altre puntate con i pacchi casuali di Affari Tuoi?’.

    La risposta della Clerici, però, non si è fatta di certo attendere: ‘Forse il programma ha dei difetti, ma è difficile metterlo a posto quando non hai la possibilità di crescere. Però io non mi arrendo’, ha concluso il volto noto di Rai 1.

    399

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI