Tapiro d’oro di Striscia la notizia: Edoardo Costa inaugura la stagione

Tapiro d’oro di Striscia la notizia: Edoardo Costa inaugura la stagione

Primo ‘premio’ del 2016-2017 all’attore raggiunto da Valerio Staffelli negli studi Mediaset

    Tapiro d’oro di Striscia la notizia: Edoardo Costa inaugura la stagione

    La stagione 2016-2017 di Striscia la notizia è iniziata con la consegna del primo Tapiro d’oro della stagione a Edoardo Costa. L’attore, ritiratosi dalle scene dopo le inchieste del tg satirico di Antonio Ricci sulla sua Onlus, è stato ospite di Barbara D’Urso a Domenica Live e ha raccontato come sono andati realmente i fatti ammettendo le sue colpe a riguardo. Costa, noto al pubblico italiano per il ruolo nella soap opera Vivere, subito dopo l’intervista, è stato raggiunto dal tapiroforo Valerio Staffelli che gli ha consegnato l’’ambito’ premio riservato ai personaggi del mondo dello spettacolo che compiono clamorosi scivoloni.

    Edoardo Costa ha ricevuto il primo Tapiro d’oro della stagione 2016-2017 di Striscia la notizia. Il tg satirico, che per la nuova edizione ha debuttato con un cast tutto al femminile composto da Michelle Hunziker e Belén Rodriguez, è ripartito con il boom di ascolti e, per la prima puntata, non poteva assolutamente mancare il servizio di Valerio Staffelli, il temutissimo tapiroforo di Antonio Ricci. Il ‘fortunato’ che ha inaugurato la stagione dei Tapiri è stato proprio l’attore Edoardo Costa che, come scoperto da Striscia, avrebbe promosso le iniziative di solidarietà della sua Onlus versando ai bambini poveri solo una minima parte dei soldi raccolti.

    L’attore, noto al pubblico di Canale 5 per il ruolo nella soap opera Vivere, è stato ospite il 25 settembre di Barbara D’Urso e, ai microfoni di Domenica Live, ha ammesso le sue colpe e raccontato le ultime vicende giudiziarie che lo hanno coinvolto.

    Valerio Staffelli, subito dopo la puntata, è riuscito ad intercettare l’attore negli studi Mediaset per consegnargli il Tapiro d’Oro e, ancora una volta, ai microfoni di Striscia, Edoardo Costa ha ammesso: ‘La “scemata” che ho fatto la sto pagando. I soldi sono arrivati tutti ai bambini. I vaccini se li fanno loro con i soldi che ho inviato’. Ma qualcosa ancora non quadra a quelli del tg satirico che hanno deciso di contattare le responsabili delle Onlus in Brasile e in Kenya: in base a quanto dichiarato da queste ultime, i soldi inviati loro da Costa sono, rispettivamente, 51.000 e 34.000 euro e non 95.000 e 45.000 euro.
    Che sia in arrivo per lui un altro Tapiro ?

    472

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI