Tamarreide, gli uomini: Claudio, Antonio, Manuel e Marco

Tamarreide, gli uomini: Claudio, Antonio, Manuel e Marco

Ecco a voi i quattro protagonisti maschili di Tamarreide, la docu-soap che parte stasera alle ore 21 su Italia 1

    bacio claudio tamarreide

    Si chiamano Claudio Pallitto, Antonio Dugo, Manuel Ribeca e Marco Mascis: sono i quattro uomini protagonisti di Tamarreide, la docu-soap che strizza gli occhi ai reality show in onda a partire da stasera su Italia 1. I quattro portatori sano del gene della truzzaggine vengono rispettivamente da Torino, Perugia, Roma e da Avola, in provincia di Siracusa. Dopo il salto ve li presentiamo uno per uno.

    Iniziamo da Antonio Dugo, 20enne di Avola in provincia di Siracusa. Nella vita il giovane siciliano fa il contadino, ma la sua massima aspirazione è diventare pugile. Per Antonio essere tamarro vuol dire avere un proprio stile di vita. Ama andare in palestra, la boxe thailandese e andare a in discoteca. Ha due tatuaggi e si candida a essere il più timido fra i quattro protagonisti maschili di Tamarreide. Le piacciono le ragazze basse – anche se pure lui è piccoletto – e della tv ha una passione per Melita e Federica Panicucci.

    ANTONIO Tamarreide

    Passiamo a Claudio Pallitto. Ha 24 anni e fa il postino, vive a Roma e ha una fidanzata. Come gli altri tamarri adora passare tempo in palestra, e secondo lui il “coatto è colui che si adatta a tutte le situazioni”. Si definisce palestrato, simpatico e paracu*o. Come ogni tipo di cliché che si rispetti sul maschio italiano è mammone e riesce a sentire la madre anche dieci volte al giorno. Ha un rapporto burrascoso con la sua donna con la quale convive, ama trascorrere del tempo con lei dividendosi fra la palestra e i centri commerciali.
    Claudio Pallitto F


    Manuel Ribeca, 25 anni, di Perugia.

    Ha una doppia vita di giorno fa il maestro di tennis, mentre la sera fa lo spogliarellista. Odia le magliette perché quando le indossa non si possono notare i pettorali e i suoi sei tatuaggi, al contrario ama le donne (sostiene di averne avute 200) anche se dichiara di avere avuto solo una storia importante. Manuel ama lo sport e i vestiti e mischia abiti costosi a quelli meno costosi, l’importante è sentirsi al proprio agio. In tv adora la coppia d’oro Belen Rodriguez e Fabio Corona. Si definisce farfallone, dannato e dolce e molto sicuro di sé.

    manuel ribeca tamarreide

    Infine, il torinese Marco Mascis. Al momento è disoccupato, adora le arti marziali infatti è molto attento a costruire un fisico perfetto. Fidanzato, Marco ama le collane, le magliette e farsi alcuni tagli nelle sopracciglia perché lo rendono più cattivo. Da solo qualche anno è un truzzo, ma adesso è il capo tamarro del suo gruppo e rappresenta il tipico truzzo delle periferie del capoluogo piemontese. Manco a dirlo anche la sua auto è tamarra: si tratta di una 500 modificata con tanto di alettoni e carrozzeria bi-colore. Ama Del Piero, Eminem e Felipe Melo.

    Marco tamarreide

    Con i ragazzi abbiamo finito: a tra poco con le schede delle bellissime tamarre, eredi di Snooki, JWooW e Sammi, mentre l’appuntamento con Tamarreide è per stasera alle 21:10.

    641