Sweet Sardinia: su La5 parte il primo reality italiano ambientato in Sardegna

Sweet Sardinia: su La5 parte il primo reality italiano ambientato in Sardegna

Parte il 19 settembre 2013 il reality show Sweet Sardinia, in cui 8 coppie di innamorati testeranno il loro affiatamento

    Sweet Sardinia: su La5 parte il primo reality italiano ambientato in Sardegna

    Partirà il 19 settembre 2013 su La5 l’avventura del galeone di Sweet Sardinia, primo reality/factual tutto italiano ambientato in Sardegna. Otto coppie di innamorati saliranno a bordo e circumnavigheranno l’isola, sfidandosi tra loro per individurare gli amanti più affiatati. Tutti pronti, il viaggio sta per cominciare!

    Saranno otto le puntate che andranno in onda in prima serata, mentre 35 saranno i daytime che raccoglieranno le pillole quotidiane degli eventi a bordo nave. Sedici concorrenti si imbarcheranno su El Pirata, il tre alberi battente bandiera spagnola che toccherà tutti i porti più belli della Sardegna: da Torre delle Stelle a Villasimius passando da Arbatax, Olbia, Alghero e Cagliari.

    Nella prima puntata conosceremo le nove coppie che si contenderanno un posto sul galeone: Cecilia e Manuel; Chiara e Giampiero; Giulia e Luca; Ilaria e Andrea; Maria Vittoria e Gaetano; Rita e Carlo; Valentina e Ciro; Mihaela e Mario; Rosanna e Andrea.
    Tutti loro sono fidanzati, coniugi, convinventi o semplicemente innamorati e dovranno mettere alla prova la forza del legame che li unisce. Vengono da tutta Italia ma solo per otto di loro l’avventura prenderà forma: una coppia verrà infatti eliminata durante il primo appuntamento serale e non avrà modo di salire a bordo.

    A valutare le prove ci sarà una giuria composta da tre membri: l’attrice Alessandra Barzaghi, lo psicologo Luca Mazzucchelli e la scrittrice rosa Federica Bosco.

    Appuntamento fissato per tutti i giovedì sera alle 21.10 e, in replica, il sabato alle 13.00 e la domenica alle 18.30.

    Aggiornamento del 17 settembre 2013 a cura di Valentina Proietti

    Su Mediaset arriva l’isola… della Sardegna: un factual per coppie di innamorati

    sardegna

    Mediaset sbarca sull’isola. La metafora marittima è azzeccata perché il nuovo reality show, oltre ad andare in onda su Canale 5, andrà anche in onda nei mari del Mediterraneo. Parte a settembre su due canali del Biscione un nuovo format televisivo che avrà per protagonisti nove coppie a bordo di un veliero.

    Che i reality stiano tornando di moda? Sembrerebbe proprio di sì. Dopo i rumors sulla prossima edizione del Grande Fratello su Canale 5 e i preparativi per la seconda stagione di Pechino Express su Rai 2, Mediaset è pronta a lanciare un nuovo reality show ambientato su un’isola. L’isola stavolta è lontana dai paesaggi esotici come l’Honduras, il Nicaragua e soprattutto non è deserta ma densamente frequentata nei mesi estivi da vip e dai rampolli dell’alta società. Il nuovo programma sarà infatti ambientato in Sardegna.

    L’isola, la Sardegna e i vip: un’isola dei famosi made in Italy? No. A quanto pare, i protagonisti di questo factual non saranno famosi ma bensì coppie di sconosciuti: coniugi, fidanzati e conviventi. L’importante è che abbiano un po’ di feeling. L’annuncio del casting che si terranno a fine Luglio tra Mondello, Roma e Milano recita così:

    “La selezione è aperta esclusivamente alle coppie, sposate, fidanzate, conviventi, futuri sposi con età compresa tra i 20 e i 40 anni, residenti in Italia e pronti a partecipare ad un avventuroso viaggio in Sardegna a bordo di un galeone, durante il quale dovranno affrontare delle gare. Ai partecipanti al format si richiede disponibilità da metà agosto a fine settembre”.

    Il veliero a tre alberi, che circumnavigherà l’isola tra il 18 agosto e il 25 settembre, in ogni puntata farà tappa in un porto, e lì le coppie dovranno, oltre a sfidarsi in prove, dare mostra di affinità e intesa con i propri partners. Per ora di sicuro c’è l’accordo tra la regione Sardegna e Mediaset, rimane ancora incerto il numero delle puntate che dovrebbero, secondo le voci, essere 10.

    Franco Cuccureddu, presidente rete porti Sardegna, commenta così l’accordo con le reti del Biscione:
    “Sì, il progetto esiste e partecipiamo perché convinti che sarà un’occasione di promozione delle coste e dei porti sia ora, in Italia, e sia in prospettiva sperando possa avere successo: è un modo alternativo di fare promozione che punta a far conoscere in maniera indiretta il territorio.”

    Un modo per fare promozione turistica ai luoghi della Sardegna, in tempi di crisi. Infatti il format verrà registrato e sarà indissolubilmente legato all’isola del nuraghe, in modo che se dovesse avere successo ed essere acquistato da tv straniere non si potrà cambiare la location. Della serie: “Finché morte non li separi”. Se siete una coppia dunque e volete partecipare basta avere una compagna/o, feeling… e non soffrire il mal di mare.

    829

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN La5MediasetReality Show