Superquark 2017, le nuove puntate con Piero Angela su Rai Uno dal 21 giugno

Piero Angela torna con un nuovo ciclo di Superquark su Raiuno: a partire dal 21 giugno 2017, e per nove mercoledì, la divulgazione scientifica sarà al centro della prima serata dell'ammiraglia Rai. A Superquark ritroveremo anche Alberto Angela, reduce dal successo dello speciale su Venezia, che ci accompagnerà alla scoperta delle meraviglie del nostro Paese. Inoltre, non mancheranno documentari, servizi scientifici e di attualità e le rubriche con gli esperti su medicina e alimentazione.

da , il

    Superquark 2017, le nuove puntate con Piero Angela su Rai Uno dal 21 giugno

    Superquark e Piero Angela tornano con nove puntate in prima serata su Raiuno a partire da mercoledì 21 giugno 2017. Il divulgatore scientifico per eccellenza farà compagnia ai telespettatori per tutta l’estate, insieme a suo figlio Alberto Angela, ‘in esterna’ con i suoi servizi per questo nuovo ciclio di puntate di Superquark. Mondo animale, storia, tecnologia, medicina e alimentazione, saranno ancora questi gli argomenti di punta degli appuntamenti dei mercoledì sera estivi, affrontati con la competenza e la precisione che hanno fatto di Piero Angela una garanzia della rete ammiraglia Rai.

    La divulgazione scientifica di Piero Angela con il suo Superquark è ormai diventato un appuntamento irrinunciabile per i telespettatori di Raiuno nelle calde serate estive, dove il palinsesto non offre grandi alternative, qualitativamente parlando. Se a questo si aggiunge la presenza di Alberto Angela – forte del successo ottenuto con i suoi speciali, ultimo dei quali quello su Venezia – che ci accompagnerà alla scoperta delle meraviglie del nostro Paese, il gioco è fatto. Ad arricchire ogni puntata, inoltre, non mancheranno i servizi, i documentari, le rubriche curate da esperti di diversi settori.

    Superquark 2017: le anticipazioni della prima puntata del 21 giugno

    La nuova stagione di Superquark si apre con il primo episodio di ‘Occhio alla spia’, la nuova serie della BBC che utilizza telecamere nascoste per spiare da molto vicino il comportamento animale. Dall’amore e la devozione di una famiglia di elefanti, ai forti legami tra i cani della prateria, fino alla dedizione di ‘mamma coccodrillo’, questo episodio esplora le emozioni degli animali in tutte le loro forme. Già nella scorsa edizione il pubblico di Raiuno ha avuto modo di apprezzare i documentari della BBC sul mondo animale e quest’anno Superquark punta ancora su di loro.

    C’è spazio anche per l’attualità, in Superquark. In studio con Piero Angela, sarà presente il sociologo Massimiano Bucchi per spiegare cosa significa innovazione, e perché l’Italia fatica a farla.

    Poi c’è lui, Alberto Angela, che ci accompagna alla scoperta delle meraviglie del nostro Paese. Nella prima puntata lo ritroviamo a Brescia, antico centro gallico con imponenti resti di età romana e raffinate testimonianze di età longobarda, un ricco patrimonio nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

    Sarà interessante, poi, scoprire come si vive sotto il mare, in un sommergibile. Una troupe di Superquark è andata a vedere i nuovi sommergibili come sono fatti, come si lavora, ma anche come si mangia e come si dorme in spazi così ristretti nelle profondità marine. E in studio, Piero Angela con Paco Lanciano spiegheranno con un esperimento come funziona il principio di Archimede, ovvero cosa succede a un solido nell’acqua.

    Un servizio di Barbara Gallavotti e Andrea Pasquini ci aggiorna sulla donazione degli organi, che è una delle eccellenza italiana, facendo il punto con gli esperti. E ancora, il servizio di Barbara Bernardini, ‘Il mondo in pixel’, racconta delle ultimissime tecnologie, come la fotogrammetria digitale. Semplici macchine fotografiche in grado di riprodurre un mondo virtuale in 3D, scansionando con semplicità case, monumenti, oggetti, da utilizzare come scenografie dei videogiochi, rivoluzionando in modo anche un po’ inquietante, questo mondo.

    Come ogni anno non mancheranno le rubriche con gli esperti. Per ‘Questione di ormoni’, insieme al professor Emmanuele Jannini si parlerà della depressione post parto, che cosa è e come prevenirla e combatterla; per la rubrica ‘Dietro le quinte della storia’, il professor Alessandro Barbero racconterà di un’usanza veramente particolare: la bollitura dei cadaveri; infine, con la dottoressa Elisabetta Bernardi, nella rubrica ‘La scienza in cucina’, si farà il punto sul diabete alimentare. E si scoprirà quante calorie ci sono in uno dei piatti più amati dagli italiani: una pizza napoletana.