Supercar, nuovi arrivi nel cast del sequel

Supercar, nuovi arrivi nel cast del sequel

Prende corpo il progetto del sequel di Supercar: si comincia a parlare del cast dopo la notizia della probabile partecipazione di David Hasselhoff, con i nomi di Bruce Davison, Wayne Kasserman e molti altri

    Bruce Davison Supercar remake

    Il progetto del sequel di Supercar si fa sempre più concreto, si comincia a parlare del cast, dopo la notizia della probabile partecipazione di David Hasselhoff nei panni di Michael Knight ecco altri nomi che reciteranno nella serie Nbc, Bruce Davison (apparso in tantissime serie tv tra cui Lost, Battlestar Galactica, The L Word), Wayne Kasserman (The Kill Point) e Greg Ellis (Beowulf).

    Come avevamo anticipato la serie voluta dalla Nbc sarà incentrata sulle vicende del figlio di Michael Knight, Mike Tracer, che sarà reclutato da una sua vecchia fidanzata (Deanna Russo) e da suo padre, l’inventore di Kitt (Bruce Davison), per prendere il posto di suo padre alla Fondazione Knight, fondazione privata nata per cercare di riportare la giustizia. Wayne Kasserman sarà un meccanico del team di Bruce Davison mentre Greg Ellis interpreterà uno dei cattivi che cercheranno di impossessarsi di Kitt per propri tornaconti personali. Secondo voci che cominciano a girare Kitt sarà una Ford Shelby Mustang (un po’ speciale!). Davison si è guadagnato una nomination agli Oscar con il film del 1990 Longtime Companion e una nomination agli Emmy come attore non protagonista per il film del 1998 Il Tocco di un Angelo.

    Recentemente lo abbiamo visto in diversi film tra cui i primi due X-Men e le serie tv Close to Home, Lost e Battlestar Galactica. Kasserman ha intereptato Tonray nel film per la tv The Kill Point all’inizio di quest’anno mentre l’ultima apparizione di Ellis è stata nell’ultimo episodio della saga dei Pirati dei Caraibi.

    337