Super Bowl, sarà Madonna ad esibirsi durante l’Halftime Show

Sarà Madonna ad esibirsi durante l'Halftime Show del Super Bowl 2012: appuntamento il 5 febbraio, anche in Italia grazie alla diretta di ESPN America (canale Sky 214)

da , il

    Sarà Madonna la performer dell’Halftime Show del Super Bowl, la finale del campionato americano di football vista ogni anno da decine di milioni di telespettatori: l’anno scorso furono oltre 162 milioni di americani a guardare i Black Eyed Peas, nel 2012 toccherà invece a Madonna insieme agli acrobati del Cirque Du Soleil: anche in Italia potremmo vedere live l’esibizione, grazie a ESPN America (canale Sky 214) che trasmetterà in diretta uno dei principali eventi sportivi americani e non solo.

    Il segreto peggio tenuto degli ultimo tempi diventa finalmente realtà: dopo settimane di speculazioni, ieri sera è stato confermato che sarà Madonna ad esibirsi il 5 febbraio 2012 all’Halftime Show della quarantaseiesima edizione Super Bowl, che si giocherà al Lucas Oil Stadium di Indianapolis. Una notizia che – per guardare un attimo ai grandi eventi di casa nostra – non dovrebbe creare problemi per l’eventuale partecipazione della regina del pop a Sanremo 2012, previsto dal 14 al 18 febbraio 2012.

    La Material Girl si aggiunge così a Bruce Springsteen & The E Street Band, Prince, U2, Paul McCartney, The Who e Rolling Stones: secondo quanto riportano i media americani Madonna – che sta lavorando al suo prossimo album ed il qui film uscirà poche ore prima dell’esibizione – collaborerà con gli artisti del Cirque du Soleil, il coreografo Jamie King e gli artisti della Moment Factory per quello che sarà il suo debutto assoluto all’interno dell’evento sportivo.

    Non è chiaro cosa dovremmo aspettarci dalla cantante: sul lato artistico l’ipotesi più probabile forse un medley di vecchi e nuovi successi, più un’anteprima del nuovo disco – sul web circola già Masterpiece, che Madonna ha usato quale musica dei titoli di coda del suo film, ma quanto a coreografie e colpi di scena, è tutto da vedere.

    Negli anni Madonna non mancato di creare scalpore – nel 2003 agli MTV Music Awards baciò sulla bocca Britney Spears e Cristina Aguilera, successivamente eletto miglior bacio degli ultimi anni – e che l’Half Time è da tempo nel mirino dei riflettori, da quando, nel 2004, a Janet Jackson spuntò fuori un capezzolo mentre si esibiva con Justin Timberlake. Di certo, dopo la performance dei Black Eyed Peas (insieme a Slash e Usher) che non ha entusiasmato i critici, NBC ha deciso di puntare sul sicuro…