Sue Sylvester fa Madonna, HBO rinnova Treme, nuovi pilot: le novità

Promo di Glee per l'episodio Madonna-centrico, nel finale rivedremo Josh Groban e Olivia Newton John?; HBO rinnova Treme; Syfy compra Friday Night SmackDown e cambia lo slot di Stargate Universe, Sanctuary e Caprica; Sarah Chalke in Team Spitz; Sophia Bush nella comedy "Southern Discomfort"; gli ascolti Usa di lunedì 12 aprile 2010

da , il

    Siete fan di Glee e non vedete l’ora che arrivi l’episodio Madonna-centrico? La Fox ha pensato anche a voi, tant’è che nell’episodio andato in onda ieri sera ha trasmesso Sue Sylvester Does Vogue, spot in cui la mitica Sue…beh, schiacciate il tasto play del video qui sopra e godetevi Suedonna. Nel season finale dell’otto giugno, invece, ci saranno le finali delle regionali tra i New Directions ed i Vocal Adrenaline, e Ryan Murphy ha rivelato che i giudici della competizione saranno Josh Groban, Olivia Newton-John e la ‘cara’ Sue Silvester, diventata una celebrità grazie al suoshow in tv “anche se di musica ne capisce poco – ha detto il creatore di Glee – e odia quel maledetto Glee Club“.

    Ricordiamo che tra la fine di aprile e l’inizio di maggio ci saranno diverse serie Fox che omaggeranno Glee con numeri in musical, tra queste anche Bones di cui però – contrariamente a quanto si era rumoreggiato nei giorni scorsi – non vedremo mai un intero episodio in musical: “Sarebbe davvero orribile – ha detto David Boreanaze grazie a Dio ad Hart Hanson non piacciono i musical“.

    La sfiga perseguita Colin Egglesfield, dopo l’addio da Melrose Place l’attore era stato scritturato per il doppio episodio in flashback di Brothers & Sisters dove avrebbe dovuto interpretare il giovane William Walker, ma secondo il sito Zap2It le scene in questione sono state eliminate per ragioni creative. Come avevamo detto nei giorni scorsi, i flashback avrebbero coperto il 1973 ed il 1986, ma per ragioni creative un portavoce di Brothers and Sisters ha spiegato che non vedremo quelle degli anni ’70.

    Buone notizie per Treme, al debutto domenica scorsa con 1.4 milioni di telespettatori, la serie è già stata rinnovata per una seconda stagione: creata da David Simon, la serie è ambientata in una New Orleans post uragano Katrina in cui un gruppo di sopravvissuti tenta di tornare alla vita di sempre. “E’ unottimo show, troppo importante per non investire in una seconda stagione“, ha spiegato Michael Lombardo, capo del settore programmazione che ha spiegato come l’annuncio era pronto sin dalla scorsa settimana, ma era stato rimandato per rispetto della morte di David Mills, co-produttore esecutivo della serie.

    Syfy potrebbe spostare Stargate Universe, Sanctuary e Caprica dal venerdì al martedì dopo l’acquisto di Friday Night SmackDown, uno show di wrestling. Non è chiaro quanto c’è di vero nella news dello spostamento, ma pare che tutte e tre le serie potrebbero andare in onda di martedì, cosa che farebbe bene agli ascolti soprattutto di Caprica.

    Nuovi pilot, dopo la sitcom ABC Freshman, Sarah Chalke è stata scritturata da CBS per Team Spitz, comedy sportiva ambientata in una prestigiosa scuola privata; l’attrice – guest star – sarà una consigliera scolastica. In casa ABC, invece, Sophia Bush è stata scritturata nella comedy “Southern Discomfort” nel ruolo di Haley, laureata ad Harvard che torna a casa per ritrovare un suo vecchio fidanzato causando scompiglio nella vita dei suoi genitori, interpretati da Don Johnson e Mary Steenburgen. La serie ABC è in seconda posizione rispetto a “One Tree Hill”, che lotta assieme a Life Unexpected per l’unico posto disponibile nel palinsesto CW dell’anno prossimo.

    Chiudiamo con gli ascolti Usa di lunedì 12 aprile 2010, per quanto riguarda le serie tv alle 20 10.5 milioni di telespettatori hanno guardato la puntata di Dr House, su CBS How I Met Your Mother e Rules of Engagement ottengono rispettivamente 6.880 e 7.379 milioni di telespettatori, Life Unexpected supera gli 1.8. Alle 21 Two And A Half Men ottiene 13.465 milioni di spettatori, 13.117 per The Big Bang Theory (sempre su CBS), 24 si ferma ad 8.3 mentre Trauma ne conquista 4.3 milioni e Gossip Girl supera gli 1.8 milioni. Alle 22, infine, Castle con oltre 13 milioni di telespettatori batte nettamente CSI: Miami, che manca di poco gli 11).

    gli ascolti Usa di lunedì 12 aprile 2010