Striscia la notizia: Tapiro a Guè Pequeno e Marracash dopo lo scontro social con Fedez

Una vera e propria guerra tra rapper all'italiana quella scatenata sui web negli ultimi giorni. E' Valerio Staffelli ad intervistarli.

da , il

    Striscia la notizia: Tapiro a Guè Pequeno e Marracash dopo lo scontro social con Fedez

    Striscia la notizia consegna il Tapiro d’Oro anche a Guè Pequeno e Marracash dopo lo scontro social con Fedez. E’ da qualche giorno che tra le due parti vige un’energia negativa e di contrasto. Sebbene Fedez e Marracash non siano mai andati d’accordo, ora si tratta di una vera e propria ‘guerra tra rapper‘. Valerio Staffelli di Striscia la Notizia, dopo aver consegnato il tapiro a Fedez, si è recato a consegnarlo per par conditio anche alla coppia Guè Pequeno e Marracash.

    ‘Questo tapiro lo dedico a tutti gli invidiosi, ma sai quanti dischi vendo io? Me lo devi dare di platino o diamante’. E’ così che rispondono Marracash e Guè Pequeno alla consegna del Tapiro di Striscia la Notizia giovedì 19 gennaio 2017. ‘Ero troppo frustrato per non avere ancora un Tapiro… ora, grazie a Pinocchio (alias, Fedez), ce l’ho. Grazie!’.

    Si è scatenata qualche giorno fa la furibonda lite tra Guè Pequeno e Marracash contro Fedez, un botta e risposta sul web, in particolar modo su Instagram stories, alimentato da insulti pesanti e offese.

    Durante la consegna del Tapiro al duo rapper, si è parlato anche dell’incontro con Fedez durante la sfilata di Moschino. Le versioni dell’incontro, però, non sembrano combaciare: se da una parte Fedez afferma di aver insultato Marracash senza aver ricevuto risposta, definendolo debole quando si tratta di un confronto faccia a faccia, Marracash, d’altro canto, afferma: ‘Alla sfilata, tra me e lui, non è successo niente. Solo che poi, come purtroppo spesso fa, ha inventato questa cosa’.

    Marracash ha poi continuato a parlare al microfono di Valerio Staffelli rivolgendosi a Fedez: ‘A lui vorrei dire questo, visto che ci accusa di essere invidiosi: non è che se uno non va sull’uovo di Pasqua, non si fa i trasferelli, non piange in tight e non fa una fiction in tv, è un frustrato. Io sono ben contento di non fare questa roba qua. Nell’intervista al Corriere abbiamo solo detto: non siamo quella roba là. Noi siamo contenti, il nostro disco è un successo’.

    D’altronde, il caos si è creato come diretta conseguenza di un’intervista rilasciata da Marracash e Guè Pequeno al Corriere, in cui i due hanno denigrato il lavoro di Fedez e J-Ax, in attesa dell’uscita del disco ‘Comunisti col Rolex’, non definendoli artisti, tantomeno rapper.

    Valerio Staffelli ha infine domandato se ci sarebbe stata tregua dopo il lungo sfogo impazzato sul web; nessuno dei due destinatari del Tapiro si è, però, espresso, lasciando trasparire che la guerra è solo all’inizio: ‘Il mio primo Tapiro, mi farò una collana d’oro per andare al concerto di Pinocchio!’. Questa la corta, chiara ed esplicita risposta di Guè Pequeno.