Striscia la Notizia: tapiro a Barbara D’Urso, è bis dopo Belén

Striscia la Notizia: tapiro a Barbara D’Urso, è bis dopo Belén

Striscia la Notizia: tapiro a Barbara D'Urso, è bis dopo Belén Rodriguez

    tapiro barbarad'urso striscia

    Tapiro bis a Striscia la Notizia. La “guerra televisiva” dell’anno l’aveva fatto riscuotere già ieri a Belén Rodriguez, oggi a sorpresa anche a Barbara D’Urso. Ieri le pesanti accuse della moglie di Stefano De Martino, oggi la smentita da “finta tonta” della conduttrice di Pomeriggio Cinque e Domenica Live.

    Valerio Staffelli l’ha beccata a Milano, nei camerini di Pomeriggio Cinque poco prima della diretta. A bruciapelo le ha chiesto il perché di tanto suscitato clamore, così Barbara D’Urso ha detto: “Non mi va di fare polemiche sul nulla. Polemiche sul nulla non si fanno”.

    “Lady Cologno” sembra voler chiudere le polemiche (diventate troppo grandi?), così la conduttrice si è detta estranea alle polemiche e incosapevole dei veri artefici: “Non lo so. Si è fatto da me un talk, come tutti i programmi televisivi, su un fatto di cronaca di quella settimana. In un talk televisivo ci sono persone a favore e persone contro, io sono neutra.

    striscia pomeriggiocinque incriminato

    E proprio su quest’ultima affermazione, della neutralità, è Striscia a far rivedere lo ‘spezzone’ di Pomeriggio Cinque, risalente a a qualche settimana fa, dove la conduttrice dice una frase, presunta responsabile dell’innesco polemico: “Al mio matrimonio gli invitati hanno mangiato tutti la stessa cosa. Che si fanno matrimoni di serie a e serie B?”, aveva detto.

    La verità sulla sparizione del video sembra ancora lontana se, dopo le accuse di Bélen, la D’Urso ha così smentito: “Io avrei fatto prelevare…censurare un video…Non ho mai fatto né tagliare, né censurare né asportare…mai. L’azienda..i legali dell’azienda…hanno ritenuto che quel video fosse diffamatorio”.

    striscia tapiro d'urso

    Insomma, querele al momento tra Barbara D’Urso e Belén Rodriguez non sono volate, impegnate in questi giorni ad incassare ‘colpi bassi’ a vicenda. Anche se il clima è ancora rovente tra le due: “Ma a te piacerebbe prendersi un ‘vaffa’? Ai miei figli no, a me neanche. Io sono neutra, non ho fatto togliere niente. C’è libertà, poi uno decide: dice delle cose e poi se è il caso paga le conseguenze sennò no”, così ha chiuso momentaneamente la polemica la conduttrice a Cologno Monzese, dai microfoni di Striscia la Notizia.

    A questo punto si attende come il pane una pronuncia, anche ufficiosa, di qualche volto noto a Mediaset che ci racconti come sarebbero andate realmente le cose. Che brutta la cosa la censura…Perché non usarla, tante altre volte, per alcuni décalages tipici dei sottoboschi televisivi? Eppure la censura è roba di altri tempi. Ed è meglio così.

    536

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI