Striscia la Notizia omaggia la Ventura “attapirata”

Striscia la Notizia consegna due tapiri all'Isola dei Famosi

da , il

    Il tapiro a Simona Ventura

    Doppio tapiro per l’Isola dei Famosi. Al termine della puntata l’inviato di Striscia la Notizia, Valerio Staffelli, ha consegnato l’ambito premio a Francesco Coco, per il suo ritiro, e a Simona Ventura, attapirata per l’uscita a sorpresa di Cecchi Paone. Di seguito i video delle consegne.

    Coco, nel suo smoking, riceve il tapiro con sportività, come potete vedere nel video in basso.

    E’ poi il turno della Ventura, raggiunta tempestivamente dietro le quinte del programma dall’inviato di Striscia. Il frugale pasto post puntata della Ventura viene interrotto da Staffelli tra l’entusiasmo dei collaboratori. Ma seguiamo la clip.

    Ci sia permessa una parola su Simona Ventura, che ha animato i commenti della blogcronaca dell’ultima puntata. Simona è perfetta per i reality (nonostante le urla), un po’ meno per i varietà (si veda il flop di Colpo di Genio, che oltre ad essere una brutta copia de I Cervelloni non era propriamente nelle sue corde). Mercoledì è riuscita a rientrare del ritardo di mezz’ora accumulato per le difficoltà tecniche (dovute alla tempesta che si stava scatenando in Honduras), per il ritiro di Cecchi Paone, per altre amenità intervenute nel corso del programma, portandolo a pieno compimento con solo 8 minuti di sforo. L’ha fatto maltrattando alle nomination i suoi concorrenti, vietando loro i collegamenti con i parenti, confermando una delle sue principali caratteristiche, non guardare in faccia a nessuno. Ha una sua spigliatezza nel trattare tutti allo stesso modo, vip e non vip, di dire in faccia quello che pensa. Motivo per il quale l’arrendevolezza mostrata nella prima puntata con Cecchi Paone ha fatto immediatamente pensare ad una polemica concordata.

    Con questo non sosteniamo che sia imparziale: tutti hanno notato lo sguardo sognante con cui ha accolto Coco e l’affetto con cui ha donato a Malgioglio un trono per il suo ritorno. Ma questo dipende anche dal fatto che molti dei concorrenti li ha scelti in prima persona, che ha combattuto per averli e che ci sono andati proprio perchè è stata lei ad insistere. Da qui il senso profondo di scoramento all’ennesimo annuncio di abbandono: è una sconfitta anche personale, visto che ci “ha messo la faccia” in quelle scelte. E il comportamento dei ritirati diventa doppiamente irrispettoso, verso la conduttrice e verso il suo pubblico. Da notare, nella foto in basso, il sorrisino dell’Orso Paone di fronte alla disperata Simona.

    Il conduttore è la vera anima del reality, ne impone il ritmo, il tono, lo stile, guida il pubblico all’ascolto. Un’idea vincente, un’autorialità forte non possono reggere da sole le telecamere, così come prodotti deboli si appoggiano spesso solo sul conduttore. Simona, guardati le spalle!