Striscia La Notizia: Gerry Scotti sostituisce Michelle Hunziker

Striscia La Notizia: Gerry Scotti sostituisce Michelle Hunziker

Michelle Hunziker partorisce e la puntata di Striscia la Notizia si trasforma per l'occasione in una telecronaca dell'evento

    Elio e Pierpaolo: i Velini di Striscia la Notizia

    Sarà Gerry Scotti a sostituire Michelle Hunziker alla guida di Striscia la Notizia. Data la presenza del Gabibbo nella puntata di ieri sera, interamente dedicata al parto imminente della conduttrice, si era ipotizzato che potesse essere lui a traghettare il programma fino a lunedì, data dell’arrivo di Piero Chiambretti. Ma così non sarà.

    Gerry Scotti ‏@Gerry_Scotti
    Stasera a STRISCIA Virginia e Virginio. Se vedemu

    Così Gerry (all’anagrafe Virginio) Scotti ha annunciato al popolo di Twitter il suo arrivo a Striscia la Notizia già nella puntata odierna. Il conduttore Mediaset, pedina jolly dell’azienda di Cologno Monzese, arriva dunque a togliere le castagne dal fuoco al programma di Antonio Ricci. Causa maternità di Michelle Hunziker, il tg satirico si è trovato a corto di un conduttore, ma ci penserà lo zio Gerry a risolvere la situazione.
    Per lui si tratta di un ritorno a casa, in un certo senso. Non è infatti la prima volta che il presentatore si pone dietro il famoso bancone, nè sopra di esso se è per questo. Rimase famoso il suo debutto alla conduzione nell’edizione del 1999, al fianco di Gene Gnocchi, quando Scotti fu protagonista di un’entrata in scena a dir poco trionfale. Il conduttore doveva salutare il pubblico saltando sul bancone, come tradizionalmente faceva il predecessore Ezio Greggio, ma il piano non resse all’urto e il presentatore sprofondò al suo interno.
    Si ripeterà lo stesso scenario anche quest’oggi, con tanto di distruzione dell’arredamento in studio? Una cosa è certa: l’accoppiata Virginia-Virginio è tutta da scoprire e, anche solo sulla carta, promette scintille.

    Aggiornamento del 10 ottobre 2013 a cura di Valentina Proietti

    Striscia La Notizia: parto quasi in diretta per Michelle Hunziker, arriva il Gabibbo

    Giornata frenetica quella di ieri per Striscia la Notizia. Il tg satirico di Antonio Ricci ha dovuto far fronte all’emergenza-parto di Michelle Hunziker, trasportata di fretta in ospedale nel pomeriggio. In redazione è scattato il panico, nonostante l’evento fosse stato più che previsto, e si è dovuto correre ai ripari con una puntata molto speciale.

    La Hunziker è stata condotta in ospedale verso le 17, seguita dalle stesse telecamere di Striscia. Il programma ha infatti monitorato il grande evento fino alla diretta serale. Per Virginia Raffaele si sono prospettati momenti di panico quando ha realizzato che sarebbe stata da sola dietro al bancone, ma per fortuna è arrivato in suo soccorso il Gabibbo. La comica e il pupazzone rosso hanno portato avanti la baracca insieme, mettendo in scena un appuntamento speciale tutto dedicato alla partoriente. La puntata di Striscia la Notizia si è infatti trasformata in una sorta di telecronaca del parto, con collegamenti in diretta dall’ospedale e interviste ai parenti in attesa. Il lieto evento è poi avvenuto tra le 22:30 e le 23, quando Michelle ha messo al mondo la piccola Sole, seconda figlia per lei e primogenita per il compagno Tomaso Trussardi.

    Per Striscia la Notizia si apre ora un periodo di vacanza ai posti di comando. Fino a lunedì 14 resterà probabilmente il Gabibbo a far le veci della neo-mamma, poi arriverà Piero Chiambretti. Quest’ultimo avrebbe dovuto fare da spalla alla Hunziker ma, dati gli ultimi sviluppi, è presumibile che gli sarà affiancato qualcun altro per i primi tempi.
    In ogni caso, questa stagione di Striscia è partita in modo decisamente turbolento.

    Aggiornamento del 10 ottobre 2013 a cura di Valentina Proietti

    Striscia La Notizia: sostituiti i Velini, da lunedì 14 ottobre arriva Chiambretti

    E’ durata ben poco la rivoluzione epocale di Striscia la Notizia. I tanto chiacchierati Velini saranno infatti rimpiazzati a partire da lunedì 14 ottobre 2013, data in cui torneranno le ‘vecchie’ Veline e si siederà dietro il bancone Piero Chiambretti. E’ proprio il caso di dire, ‘tanto rumore per nulla’.

    Dovevano essere la novità principale di questa edizione del tg satirico, la dimostrazione che Striscia non considera la figura femminile alla stregua di un oggetto di piacere, la prova provata che la trasmissione favorisce le pari opportunità e invoca l’uguaglianza dei sessi. Ecco perché la stagione ha debuttato il 23 settembre scorso con due donne alla conduzione, Michelle Hunziker e la novizia Virginia Raffaele, e due ragazzi sopra al bancone, i giovani e affascinanti Elia Fongaro e Pierpaolo Petrelli.
    Ma l’esperimento è durato appena un mese, nemmeno il tempo di abituarsi al cambiamento che già si torna sulla vecchia via. A partire da lunedì prossimo, infatti, ricompariranno le famigerate Veline e la Raffaele sarà sostituita da Chiambretti.

    Una marcia indietro spiegabile forse con lo scarso apprezzamento mostrato per la nuova formula. Queste prime settimane di Striscia hanno infatti ricevuto una tiepida accoglienza da parte di pubblico e critica, poco entusiasti della rinnovata veste del programma. Come si suol dire, squadra che vince non si cambia, e quindi ecco che si torna prontamente al passato, sperando di migliorare i risultati attuali.

    Del resto, Antonio Ricci aveva già messo le mani avanti quando, presentando l’edizione in partenza di Striscia, aveva parlato di sistemazione temporanea.

    Aggiornamento del 9 ottobre 2013 a cura di Valentina Proietti

    Annunciati i Velini di Striscia La Notizia: sono Elia Fongaro e Pierpaolo Petrelli

    Elia Fongaro e Pierpaolo Petrelli sono i Velini di Striscia la Notizia nell’edizione 2013-2014 del tg satirico di Canale 5. Finalmente la conferma ufficiale è arrivata e ora sappiamo che volto avranno i due giovani che affiancheranno Michelle Hunziker e Virginia Raffaele. La rivoluzione epocale è ormai alle porte.

    Si chiude così un’era densa di polemiche e accuse di strumentalizzazione del corpo femminile, con un ribaltamento totale dei ruoli nel programma: adesso avremo due donne a condurre il notiziario dietro il bancone e due uomini a sgambettare muti sopra di esso.
    Ma chi sono i fortunati? Ebbene, i nomi sono stati rivelati nel corso della conferenza stampa di presentazione di Striscia: trattasi di Elia Fongaro, il Velino biondo, e Pierpaolo Petrelli, il Velino moro.

    Elia è nato e cresciuto nella provincia di Vicenza ma vive attualmente a Milano. Ha 22 anni, è diplomato in ragioneria e studia presso la facoltà di Scienze politiche. Nel frattempo si mantiene facendo l’indossatore, professione a cui adesso potrà affiancare anche quella di Velino. E’ un tipo sportivo e pratica calcio, tennis e nuoto. Ama ascoltare la musica di Antonello Venditti e tifa per l’Inter.
    Il motivo che l’ha spinto a partecipare ai casting è stato la possibilità di conoscere il Gabibbo e scoprire chi vi si celi dentro.

    Pierpaolo ha 23 anni e viene da Maratea. Si è diplomato al liceo scientifico e studia Giurisprudenza presso La Sapienza di Roma. Anche lui ama molto lo sport e pratica sia il calcio che il canottaggio. Tra i suoi cantanti preferiti ci sono Ligabue, Eros Ramazzotti e Max Pezzali. Ha due gatti e tifa per la Juventus. Da grande sogna di fare l’avvocato ma per il momento si accontenta del ruolo di Velino.
    Il motivo che l’ha spinto a partecipare ai casting è stata la possibilità di conoscere Michelle Hunziker.

    Cosa ne dite, vi convincono i due baldi giovani?

    Aggiornamento del 20 settembre 2013 a cura di Valentina Proietti

    I velini a Striscia La Notizia? Tutti ne parlano, ma per ora non ci sono conferme

    I velini a Striscia La Notizia? Quella che fino a qualche giorno fa sembrava una semplice boutade, dettata anche dal mistero fitto che aleggia intorno al cast del telegiornale satirico di Canale 5, con il passare delle ore sembra trasformarsi sempre di più in una solida certezza.

    Stando a quel che scrive Dagospia (il primo, ricordiamolo, ad annunciare l’approdo di Barbara Palombelli a Forum), Antonio Ricci sarebbe seriamente intenzionato a cambiare genere. Nel vero senso della parola: via le veline, che negli ultimi mesi hanno deluso (basti vedere che fine ha fatto Alessia Reato), e spazio ai velini. Una scelta che si spiegherebbe anche con la scelta di far condurre il programma a due donne.

    I nomi, ancora non ufficiali ma sempre più probabili, sono quelli che girano da qualche giorno: Virginia Raffaele, Michelle Hunziker (seppure alle prese con la gravidanza) e Belen Rodriguez (che tra poco si sposa). Tra poche settimane, quindi, vedremo due baldi giovani dimenarsi a suon di musica e mostrare i ciapet alle conduttrici? E soprattutto, i velini saranno confermati anche quando al timone di Striscia torneranno Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti? Per ora si possono avanzare solamente ipotesi e congetture, senza dimenticare, per altro, che in realtà a Striscia La Notizia un velino c’è già stato: Edo Soldo.

    Al di là degli amarcord, dalle parti di Striscia tutto tace, e di conferme ufficiali neanche a parlarne. Certo, la sostituzione delle veline dopo venticinque anni (comparvero nel programma, inconsapevoli di stare per scrivere un pezzo di storia della televisione, nel lontano 1988) rappresenterebbe un colpo clamoroso (in positivo) per il programma di Ricci, ma forse anche la conferma definitiva che un certo tipo di contenuti è ormai destinato a lasciare il passo.

    Anche a causa di scelte non troppo azzeccate: di Canalis ce n’è stata (nel bene o nel male) una sola, e pare difficile credere che tra dieci anni saremo ancora qui a parlare di Alessia Reato e Giulia Calcaterra. O forse sì, ma semplicemente perché saranno entrate nella storia del piccolo schermo come le ultime veline di Striscia.

    Insomma, Raiuno abbandona Miss Italia e Striscia La Notizia perde le veline. E noi che pensavamo che le dimissioni del Papa fossero la notizia più clamorosa di quest’anno…

    Ma come si comporteranno i velini? A quale modello estetico si ispireranno? E soprattutto: saranno semplicemente belli e muscolosi? Saranno volti sconosciuti o ragazzi già famosi? In una domanda: voi chi vorreste?

    1735