Street Football: la terza serie inedita al via su RaiDue

La terza serie inedita del cartoon Street Football, prodotto da Rai Fiction, debutta domani mattina all'interno di Cartoon Flakes su Rai Due

da , il

    Street Football, Cartoon Flakes, Rai Due

    Come già avvenuto in occasione degli Europei di calcio 2008 anche questa volta, in concomitanza con l’esordio dell’Italia ai Mondiali di Sudafrica 2010, Rai Due lancia i nuovi episodi di Street Football – La Compagnia dei Celestini, il cartone animato rivolto a un target di ragazzi tra gli 8 e i 12 anni liberamente tratto dal famoso libro di Stefano Benni La Compagnia dei Celestini e coprodotto da Rai Fiction. Lucifero, Celeste, Memorino e tutti gli altri carismatici personaggi tornano in tv per una terza serie ricca di entusiasmanti avventure in giro per il mondo e di avvincenti partite del campionato di pallastrada.

    La terza inedita serie di Street Football – La Compagnia dei Celestini, composta come le precedenti da 26 episodi, andrà in onda in prima tv assoluta alle 8.45 dal lunedì al venerdì su Rai Due all’interno del consueto appuntamento mattutino con Cartoon Flakes.

    Nei nuovi episodi del cartoon in 2d, prodotto da De Mas & Partners, Rai Fiction, Télé Images e France 3 e diretto da Pierluigi de Mas e Gianandrea Garola, la squadra dei Celestini dovrà dimostrare di essere all’altezza del titolo conquistato nel 2006 (proprio come l’Italia di Lippi che domani sera esordirà ai Mondiali di Sudafrica 2010 contro il Paraguay): per vincere il secondo Campionato del Mondo di Pallastrada i nostri campioni dovranno battere 19 squadre tra cui i Gauchos di Buenos Aires, i Lupi dei Carpazi, le Pantere di Soweto, e altri team già incontrati nelle due precedenti serie come i Serpenti del Mekong e i Meninos del Brasile. Gli avversari più temibili sono però i Delfini dell’Oceania, tanto forti quanto scorretti e privi dello spirito di lealtà con cui si giocano le partite di Street Football. E saranno tantissime le fantastiche avventure che i Celestini vivranno all’interno del mercantile che ospiterà la competizione.