‘Sto classico: lo spin-off di Colorado che rivisita la letteratura da stasera su Italia 1

‘Sto classico: lo spin-off di Colorado che rivisita la letteratura da stasera su Italia 1

'Sto classico, lo spin-off di Colorado che rivisita in chiave ironica quattro classici della letteratura, debutta stasera su Italia 1

    STO CLASSICO

    Primavera ricca di novità su Italia 1. Dopo il Fratello Maggiore di Clemente Russo e i Mammoni – Chi vuol sposare mio figlio, grazie a ‘Sto classico nel palinsesto della rete giovane di Mediaset diretta da Luca Tiraboschi approdano da stasera anche le parodie di alcuni classici della letteratura: si tratta di una sorta di spin-off di Colorado in quattro puntate in prima serata in cui i comici del cabaret di Italia 1 capitanato da Paolo Ruffini rileggeranno in chiave ironica quattro delle opere letterarie più amate di tutti i tempi. Il primo appuntamento con ‘Sto classico è all’insegna della parodia di Pinocchio. L’obiettivo? Regalare due ore di divertimento e soprattutto fare tornare la voglia a grandi e piccini di rispolverare i testi di quattro fantastici capolavori.

    Oltre a Pinocchio Colorado, programma rivelazione della passata stagione di Italia 1 con la sua media di 3 milioni di telespettatori e il 13% di share, rivisiterà altri tre grandi capolavori della letteratura mondiale nel corso di ‘Sto Classico, quattro puntate coprodotte da ColoradoFilm e 3Zero2 per Rti in programma da stasera nel prime time di Italia 1. Dopo la celeberrima opera di Collodi, dove a interpretare il burattino sarà Gianluca Fubelli dei Turbolenti mentre Geppetto sarà Biagio izzo, Chiara Francini la fata Turchina e Paolo Ruffini il Grillo parlante, il gruppo di comici metterà in scena anche la tragedia di William Shakespeare Romeo e Giulietta, l’Odissea e Il Signore degli Anelli.

    In ogni puntata di ‘Sto Classico non mancheranno ovviamente guest star e ospiti provenienti dal mondo della televisione, del cinema e della musica: Gerry Scotti (sarà il Re della morte ne Il signore degli Anelli), Dino Abbrescia (Mastro Ciliegia in Pinocchio), Max Pezzali (sarà lo speziale in Romero e Giulietta), Juliana Moreira (la maga Circe nell’Odissea), Maria Amelia Monti (Atena nel poema di Omero) e Paola Barale (Arwen nel fantasy di Tolkien). I comici, tra i quali non mancheranno i Fichi d’India, i Turbolenti, Gabri Gabra e Angelo Pintus, continueranno a essere capitanati da Paolo Ruffini, che nell’Odissea interpreterà il ruolo di Ulisse, in Romeo e Giulietta sarà Romeo e ne Il signore degli Anelli l’affascinante Legolas, mentre la sua compagna d’avventura Belen Rodriguez, protagonista del gossip e del serale di Amici 11, non parteciperà allo show (in forse anche il suo ritorno a settembre nella nuova edizione di Colorado).

    Siamo un gruppo che ha un gran feeling, non è stato difficile amalgamare tutte queste persone – ha raccontato a Tv Sorrisi e Canzoni Ruffini, attualmente in onda anche su Rai Due al timone di Stracult –. Insomma, già ci conoscevamo, forti dell’esperienza di Colorado.

    528

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI