Still Star-Crossed, Shonda Rhimes lavora a una serie tv su Romeo e Giulietta: anticipazioni, cast e trama

Still Star-Crossed, Shonda Rhimes lavora a una serie tv su Romeo e Giulietta: anticipazioni, cast e trama

ABC ordina il pilot dello show, al via le riprese

    Still Star-Crossed, Shonda Rhimes lavora a una serie tv su Romeo e Giulietta: anticipazioni, cast e trama

    Still Star-Crossed è la nuova serie tv di Shonda Rhimes su Romeo e Giulietta di cui sono disponibili le prime anticipazioni sulla trama e sul cast. ABC ha ufficialmente dato il via libera alla produzione del pilot di Still Star-Crossed e le prime anticipazioni sulla trama della nuova serie tv dicono che Still Star-Crossed sarà basata sul libro omonimo del 2013 scritto da Melinda Taub. La storia riprenderà dopo la morte dei due amanti, Romeo e Giulietta, ma questo non significa che non appariranno in Stil Star-Crossed. Sono stati scelti infatti gli attori che interpreteranno gli innamorati.

    Nel cast di Still Star-Crossed, nuova serie tv della casa di produzione Shondaland, figura la giovane attrice danese Clara Rugaard che ricoprirà il ruolo di Giulietta, mentre Lucien Laviscount, attore visto in Scream Queens, sarà Romeo. La trama di Still Star-Crossed, scritta da Heather Mitchell, racconta la storia di Rosaline (Lashan Lynch), cugina di Giulietta, costretta a sposare Benvolio Montecchi (Wade Briggs).

    Nel cast della nuova serie tv di Shonda Rhimes figurano anche Zuleikha Robinson nelle vesti di di Lady Capulet, Anthony Head nei panni di Lord Capulet, Grant Bowler nel ruolo di Lord Montague, Torrance Coombs nelle vesti di Paris e Ebonée Noel come Livia. Le riprese di Still Star-Crossed iniziano questa settimana in Spagna.

    Riuscirà la serie tv ad ottenere il via per la produzione di una prima stagione?

    Aggiornamento del 26 aprile 2016 a cura di Giulia Calchetti

    Shonda Rhimes ottiene da ABC l’ordine per il pilot di Still Star-Crossed, nuova serie tv su Romeo e Giulietta di cui sono disponibili le prime anticipazioni sulla trama. La storia creata da Shakesperare attrae molto i network americani, anche se finora nessun progetto in tal senso ha mai sorpassato lo scoglio degli upfronts di maggio, limitandosi a restare un pilot nella migliore delle ipotesi – e nella peggiore una beata speranza.

    Riuscirà Shonda Rhimes dove altri hanno fallito? Considerato che la producer ha in onda tre serie di successo su ABC (Grey’s Anatomy, Scandal e How To Get Away With Murder) e una quarta in arrivo (The Catch, debutto in midseason), sicuramente ha molte più chance dei precedenti. E intanto, ecco quello che si sa….

    Dopo aver opzionato i diritti nell’ottobre del 2015, ABC ha ufficialmente dato il via libera alla produzione del pilot di Still Star-Crossed, serie tv prodotta da Shondaland, la casa di produzione di Shonda Rhimes. Le anticipazioni per la trama della nuova serie tv dicono che Still Star-Crossed sarà basata sul libro omonimo del 2013 scritto da Melinda Taub: il romanzo riprende da dove si è conclusa la tragedia di Shakespeare, ossia la morte dei due innamorati, e racconta di come le famiglie Montecchi e Capuleti, nonostante le morti dei rispettivi eredi, continuano a farsi la guerra non avendo abbandonato gli antichi rancori che le dividono.

    Qualora Still Star-Crossed dovesse essere ordinata a serie, avrà episodi da un’ora, sceneggiati da Heather Mitchell, già producer di Scandal e Grey’s Anatomy; Mitchell sarà anche la produttrice esecutiva della nuova serie, insieme a Shonda Rhimes, Betsy Beers e Michael R. Goldstein della The MrG Production Company. Se The Catch dovesse andare bene, Shonda Rhimes diventerebbe ancora di più la regina del palinsesto ABC, dove vanta già tre serie in onda – Grey’s Anatomy, Scandal e How To Get Away With Murder – e un’altra, appunto il crime drama con Mireille Enos, in arrivo.

    Più volte ABC ha provato ad avere una sua versione seriale di Romeo e Giulietta, ultimo tentativo – a nostra memoria – nel 2010 con una serie senza titolo scritta da Andrea Berloff e descritta come uno show ambientato a Verona all’epoca del Rinascimento (‘500) tra amori, intrighi e passioni. Tornando al presente, per la cronaca, non si tratta dell’unico potenziale nuovo show basato su Romeo e Giulietta: forte del successo di Empire, anche FOX ha ordinato un progretto senza titolo descritto come un musical drama ambientato nella Los Angeles dei giorni nostri: i Romeo e Giulietta 2.0 saranno latini e le loro vicende non saranno ambientate nella Verona del passato, ma nel mondo della musica dei tempi moderni. A lavorare al progetto, Eduardo Cisneros e Jason Shuman (Lone Survivor).

    885

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI