Stars Earn Stripes, in America arriva il reality in cui le star ‘provano’ l’esercito

da , il

    dick wolf mark burnett nuovo reality

    Mentre da noi il reality sembra essere in crisi – Grande Fratello si fermerà un anno visto il calo di ascolti – in America il genere sembra tirare ancora, e si spinge in un mondo dove non era mai entrato prima, quello dell’esercito: il progetto di NBC si chiama Stars Earn Stripes, arriva da Mark Burnett (Survivor), Dick Wolf (Law & Order) e David Hurwitz (Fear Factor), e secondo le prime informazioni nove celebrities (attori cinematografici e televisivi, presentatori, sportivi, cantanti) dovranno sottoporsi ad un addestramento militare – aiutati da uno specialista del ramo – e saranno esclusi se falliranno.

    Nove celebrities alle prese ogni settimana con cinque esercizi tratti dalle varie specializzazione dell’esercito, se fallisci sei fuori: è questo il nuovo reality – titolo di lavorazione Stars Earn Stripes – dove le più svariate celebrities di Hollywood si confronteranno con i rigori dell’esercito, un corpo che finora era riuscito a stare ‘fuori’ dal trashume televisivo. I nove concorrenti saranno affiancati da nove esperti, ed ogni settimana (in onda su NBC) saranno esaminati mentalmente e fisicamente, confrontandosi in una sfida – che può andare dal piazzare un mirino laser sopra una montagna, al salvare un ostaggio – in seguito alla quale chi perde è fuori.

    A produrre questo alto programma culturale – e chissà cosa ne pensa l’esercito… – saranno Mark Burnett (Survivor), Dick Wolf (Law & Order) e David Hurwitz (Fear Factor): ‘Quando vedo un militare in uniforme, mi avvicino, gli stringo la mano e gli dico grazie per quello che state facendo: Stars Earn Stripes sarà uno show energetico, d’azione e divertente, ma è anche un modo per ringraziare i nostri militari, le nostre celebrità/concorrenti sperimenteranno l’adrenalina che provano le nostre forze speciali e dell’ordine, e capiranno quanto sia difficile fare questo lavoro‘, ha detto Burnett a proposito dell’idea di unire il ‘sacro’ (l’esercito) al profano (i reality).

    L’unica cosa buona è che, essendo i partecipanti celebrities (ergo ricchi) il premio in denaro andrà ad associazioni benefiche legate ai militari: lo show, secondo la descrizione di NBC, ‘vuole onorare i veterani americani e gli uomini e le donne ancora in servizio, ma anche fornire un intrattenimento pieno d’azione per i telespettatori‘. ‘Penso – conclude Dick Wolf – che Stars Earn Stripes sia un modo per rendere omaggio alle truppe e per chi mette ogni giorno la sua vita a rischio‘.