Star Trek, 46 anni fa la prima puntata della serie TV. Un doodle la celebra [VIDEO]

Star Trek, 46 anni fa la prima puntata della serie TV. Un doodle la celebra [VIDEO]

La serie Tv classica di Star Trek compie 46 anni, il primo episodio era stato trasmesso l'8 settembre del 1966 su Nbc

    Doodle Star Trek

    Quarantasei anni fa, Star Trek veniva trasmesso per la prima volta in TV. La serie TV classica ha esordito sugli schermi di Nbc l’8 settembre Google celebra Star Trek. Un doodle animato è dedicato alla prima puntata della serie TV classica ambientata sull’Enterprise. L’homepage di Google si trasforma nella navicella spaziale più famosa della TV e realizza il sogno di tutti i trekkers – i fan della serie – del mondo. Non solo, ognuna delle cinque lettere che compongono il nome del motore di ricerca più visitato al mondo rappresenta uno dei personaggi storici della serie: la prima G è Spock, la prima O è Nyota Uhura, il capitano Kirk è la seconda O, la seconda G è McCoy, la L è Hikaru Sulu, mentre l’ultima E è Scott.

    Per la prima volta, il Doodle ha anche una storia animata fatta da sequenze e che l’utente aziona. L’immaginazione consiglia all’utente l’azione da fare: lanciare un masso contro un alieno, aprire le mitiche porte dell’Enterprise. Alla fine dell’animazione le mitiche note del tema di Alexander Courage e la scritta di Google con il font di Star Trek.

    Era l’8 settembre del 1966 e su Nbc veniva trasmesso il primo episodio di una serie che sarebbe diventata di culto. Si apriva con il solito refrain: ‘Spazio, ultima frontiera. Eccovi i viaggi dell’astronave Enterprise durante la sua missione quinquennale, diretta all’esplorazione di strani, nuovi mondi, alla ricerca di altre forme di vita e di civiltà, fino ad arrivare laddove nessun uomo è mai giunto prima‘. Ambientata in un futuro lontano, nel triennio fra 2266 e 2269, in cui i terrestri sono riuniti sotto il governo mondiale della Terra Unita e hanno creato con altre forme di vita la Federazione dei pianeti Uniti.

    La serie ruota intorno alla USS Enterprise (un’altra navetta, la Galileo 7 è stata venduta all’asta), in missione in giro per il cosmo in cerca di nuove forme di vita e si spingono ‘laddove nessun uomo è mai giunto prima‘. I personaggi principali erano: il comandante James T. Kirk (interpretato da William Shatner), il co-comandante Spock (le sue leggendarie orecchie sono entrate nella storia della TV) figlio di una terrestre e di un vulcaniano (interpretato da Leonard Nimroy, uno degli idoli dei protagonisti di The Big Bang Theory, grandi fan delle avventure dell’Enterprise) e il medico, il dottor Leonard McCoy. Gli altri personaggi sono il tenente Nyota Uhura (Nichelle Nichols), il guardiamarina russo Pavel Andreivich Chekov (Walter Koenig), il tenente comandante Montgomery Scott (James Doohan). La composizione multietnica dell’equipaggio dell’Enterprise fu una novità per l’epoca. La serie TV classica ebbe solo tre stagioni, ma il marchio (e il mito) di Star Trek era già consolidato.

    527

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Attualità