Squadra Antimafia, fuori Simona Cavallari; quasi pronto il cast de Il Delitto di Via Poma

Squadra Antimafia, fuori Simona Cavallari; quasi pronto il cast de Il Delitto di Via Poma

Simona cavallari lascia Squadra Antimafia - Palermo Oggi per maternità, mentre Taodue mete a punto la miniserie sul delitto di Via Poma

da in Fiction italiane, Mediaset, Serie Tv, squadra-antimafia 6, TaoDue
Ultimo aggiornamento:

    Greta Scarano Squadra Antimafia

    Fioriscono anticipazioni sulla prossima stagione della fiction Mediaset. Novità per Squadra Antimafia – Palermo Oggi che prepara la sua quarta stagione: fuori Simona Cavallari per maternità, dentro (molto probabilmente) Greta Scarano, recentemente vista ne I Liceali 3 e vecchia conoscenza per il pubblico di Un Posto al Sole. Intanto Taodue mette a punto il cast per la miniserie Il Delitto di Via Poma: Silvio Orlando interpreterà l’ispettore incaricato della prima parte delle indagini sulla morte di Simonetta Cesaroni, mentre Giorgio Colangeli vestirà i controversi panni del portiere Pietrino Vanacore.

    Arrivederci Claudia Mares: il personaggio interpretato da Simona Cavallari nelle prime tre stagioni di Squadra Antimafia Palermo Oggi comparirà solo nella prima parte della quarta edizione, causa nuova maternità dell’attrice. A prenderne quasi certamente il posto Greta Scarano, 25enne attrice già nota al grande pubblico per la sua recente partecipazione a I Liceali 3 e soprattutto per la lunga militanza nel cast di Un Posto al Sole. Non c’è ancora ufficialità, ma le possibilità della Scarano sono ottime. Resta al suo posto, invece, Giulia Michelini, che ha confermato la sua presenza nella serie nel ruolo di Rosy Abate.

    Oltre a Squadra Antimafia, Taodue sta mettendo a punto anche il progetto sul delitto di Via Poma, vecchio pallino di Pietro Valsecchi che ora sembra davvero ai blocchi di partenza.

    Ufficializzati i nomi di Silvio Orlando e Giorgio Colangeli per il cast, si continuano a cercare gli interpreti per i principali protagonisti di questo irrisolto giallo italiano datato 1990: al centro della vicenda fictional non tanto Simonetta Cesaroni, quanto la sorella Paola, principale punto di snodo narrativo per i rapporti tra la vittima e le indagini. casting in corso per i personaggi di Renato Brusco, l’allora fidanzato di Simonetta recentemente condannato in primo grado a 24 ani di carcere per l’omicidio, e Federico Valle, all’epoca indiziato. Il microcosmo del delitto di Via Poma, però, è pieno di personaggi chiave.

    382

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fiction italianeMediasetSerie Tvsquadra-antimafia 6TaoDue Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI