Squadra Antimafia 6, anticipazioni ultima puntata del 10 novembre 2014

Squadra Antimafia 6, anticipazioni ultima puntata del 10 novembre 2014

Squadra Antimafia 6, anticipazioni decima e ultima puntata della fiction, in onda il 10 novembre 2014 alle 21:10 su Canale 5

    Squadra Antimafia 6: le anticipazioni della decima e ultima puntata della fiction in onda lunedì 10 novembre 2014 su Canale 5. L’attesa è già altissima per scoprire che cosa accadrà ai protagonisti Domenico Calcaterra e Rosy Abate e quali saranno le storyline ideate dagli sceneggiatori per questa sesta stagione. Sappiamo già che le trame ruoteranno attorno alla ‘Crisalide’, come viene definita l’organizzazione misteriosa comparsa nel primo appuntamento. Si tratta di un nucleo segreto, i cui intenti e obiettivi verranno portati alla luce poco a poco nel corso degli episodi. La vera sorpresa è stata tuttavia quella di scoprire si cela dietro di essa, quel Filippo De Silva (Paolo Pierobon) che tutti avevano dato per morto.

    Nell’ultima puntata di Squadra Antimafia 6 il famoso summit con il trafficante messicano Laredo (Claudio Masin) è stato sventato, così come la minaccia rappresentata dalla temibile famiglia Ragno, ormai resa praticamente inoffensiva. Tuttavia, per la Duomo la guerra non è ancora vinta. Domenico Calcaterra (Marco Bocci), salvatosi per miracolo e ricongiuntosi ai suoi, dovrà infatti vedersela con una Crisalide tutta rinnovata e ancora più pericolosa di prima. Qualcuno si è impossessato del potere uccidendo il vecchio leader dell’organizzazione criminale (Paolo Graziosi) e condannando a morte De Silva (Paolo Pierobon), il nemico giurato della Duomo. I colpi di scena e le sorprese per i nostri eroi non sono però ancora finite, perché il nuovo capo della Crisalide è una persona che Calcaterra e i suoi conoscono molto bene…

    Di chi si tratterà? Quale altro cliffhanger mozzafiato ci riserverà stavolta la fiction di Canale 5? C’è un solo modo per scoprirlo: l’appuntamento con l’ultima puntata di Squadra Antimafia 6 è fissato per lunedì prossimo, sempre sull’ammiraglia Mediaset. Per seguire le vicende di Calcaterra e degli altri, ricordatevi allora di sintonizzarvi lunedì 10 novembre 2014 alle 21:10, su Canale 5!

    Aggiornamento del 3 novembre 2014 a cura di Valentina Proietti

    Squadra Antimafia 6, anticipazioni nona puntata del 3 novembre 2014

    C’è grossa apprensione per le sorti di Domenico Calcaterra (Marco Bocci), la cui vita sembra essere appesa a un filo. Ettore (Fabrizio Nevola) ha infatti saputo da De Silva (Paolo Pierobon) che il vicequestore non ha mai tradito la propria divisa e gli ha sparato, cogliendolo di sorpresa. Dopo il drammatico evento, il corpo di Calcaterra non si trova. Lara (Ana Caterina Morariu) e gli altri membri della Duomo si danno da fare per ritrovarlo, ma nel frattempo sono anche impegnati con le indagini sui Ragno. Questi ultimi sono prossimi a recarsi al summit voluto da Crisalide con il trafficante messicano Miguel Laredo (Claudio Masin) e il clan calabrese dei Pesce.
    Riusciranno i nostri eroi a salvare Calcaterra in tempo? E come si metteranno le cose non le famiglie mafiose?

    L’appuntamento con Squadra Antimafia 6 torna lunedì prossimo, sempre sull’ammiraglia Mediaset. Per seguire le vicende di Calcaterra e degli altri, ricordatevi allora di sintonizzarvi lunedì 3 novembre 2014 alle 21:10, su Canale 5!

    Aggiornamento del 27 ottobre 2014 a cura di Valentina Proietti

    Squadra Antimafia 6, anticipazioni ottava puntata del 27 ottobre 2014

    Calcaterra (Marco Bocci) si è infiltrato nel clan Ragno, ritenendola l’unica soluzione per poter arrivare a De Silva (Paolo Pierobon) e al vertice di Crisalide. L’ex poliziotto si trova quindi costretto ad affrontare tutti i rischi del caso, impegnato costantemente a conquistarsi la fiducia dei membri della famiglia. Domenico dovrà faticare non poco per salvare delle vite, ma al tempo stesso per non far insospettire Ettore (Fabrizio Nevola) e Saro (Ernesto D’Argenio) in merito alla sua lealtà. Chi invece sembra fidarsi ciecamente di lui è Rachele (Francesca Valtorta), quanto mai intenzionata ad approfondire la conoscenza con l’ormai ex vicequestore. Tra i due si è instaurato un rapporto molto particolarmente, prossimo a sfociare sul piano fisico.
    Nel frattempo, Lara (Ana Caterina Morariu) porta avanti le indagini della Duomo e insieme alla squadra riesce ad individuare la posizione di Calcaterra. Tuttavia, la donna decide di fidarsi di lui ancora una volta…

    L’appuntamento con Squadra Antimafia 6 torna lunedì prossimo, sempre sull’ammiraglia Mediaset. Per seguire le vicende di Calcaterra e degli altri, ricordatevi allora di sintonizzarvi lunedì 27 ottobre 2014 alle 21:10, su Canale 5!

    Aggiornamento del 20 ottobre 2014 a cura di Valentina Proietti

    Squadra Antimafia 6, anticipazioni settima puntata del 20 ottobre 2014

    Domenico Calcaterra (Marco Bocci) è sempre più preso dalla lotta contro Crisalide, al punto che l’intento di sconfiggere l’organizzazione criminale è diventata una vera e propria ossessione. Il vicequestore si spinge a prendere decisioni discutibili e pericolose, che lo isolano sempre di più. Al colmo della frustrazione, Calcaterra si avvicina sempre di più al clan Ragno per unire le forze contro De Silva (Paolo Pierobon) e Crisalide. Il piano è quello di sferrare un attacco al clan protetto dalla potente e pericolosa organizzazione di Don Basile (Luigi Maria Burruano), il quale rischia di essere tradito da un passo falso del suo collaboratore più stretto e fidato. Nel frattempo, la Duomo ha catturato un malavitoso la cui testimonianza può rivelarsi decisiva per arrivare a Don Basile. Tuttavia, l’uomo fa marcia indietro all’ultimo minuto, preferndo accettare un’offerta per lui più vantaggiosa.

    L’appuntamento con Squadra Antimafia 6 torna alla sua collocazione originaria, quella del lunedì sera, dopo il trasloco eccezionale al mercoledì. Per seguire le vicende di Calcaterra e gli altri, ricordatevi allora di sintonizzarvi lunedì 20 ottobre 2014 alle 21:10.

    Aggiornamento del 15 ottobre 2014 a cura di Valentina Proietti

    Squadra Antimafia 6, anticipazioni sesta puntata del 15 ottobre 2014

    Dopo l’esplosione della bomba al summit dei boss, la Crisalide porta avanti il suo piano di conquista del potere sul territorio, facendo leva sull’alleanza con Don Basile (Luigi Maria Burruano). I Ragno non hanno però alcuna intenzione di arrendersi e cercano di ricompattarsi: grazie all’unione con un’altra famiglia colpita dall’esplosione della bomba, formano un fronte anti-Crisalide. La squadra brancola invece nel buio e non riesce a portare le indagini verso una svolta importante. Come se non bastasse, Calcaterra (Marco Bocci) viene arrestato con l’accusa di corruzione. Il comportamento del vicequestore è effettivamente ambiguo, ma dietro l’improvviso colpo di scena potrebbe celarsi anche una mossa della Crisalide per toglierlo di mezzo.
    Nel frattempo, Rosy (Giulia Michelini) attende di sapere quale sarà la sua destinazione all’interno del programma di protezione; la ragazza prende una decisione tanto inattesa quanto dolorosa.

    L’appuntamento con Squadra Antimafia 6 si sposta al mercoledì per la prossima settimana. Lunedì 13 andrà infatti in onda la partitia della nazionale Malta-Italia e Canale 5 non vuole rischiare un calo di ascolti con una simile concorrenza. Per seguire le vicende di Calcaterra e gli altri, ricordatevi allora di sintonizzarvi mercoledì 15 ottobre 2014 alle 21:10!

    Aggiornamento del 6 ottobre 2014 a cura di Valentina Proietti

    Squadra Antimafia 6, anticipazioni quinta puntata del 6 ottobre 2014

    Va avanti senza esclusione di colpi la lotta tra le famiglie Ragno e Rizzo, con questi ultimi appoggiati da De Silva (Paolo Pierobon). L’uomo sta seguendo il piano del misterioso Grande Vecchio, che prevede la costituzione di un nuovo ordine e l’unificazione di tutte le famiglie mafiose.

    Domenico (Marco Bocci) è sempre più ossessionato dalla Crisalide e risale al nome di un vecchio amico di De Silva, Arceri (Giorgio Caputo); il vice-questore tenta di convincere l’uomo a collaborare con la giustizia.
    Rosy (Giulia Michelini) si mette interamente a disposizione delle forze dell’ordine e ottiene l’inserimento nel programam di protezione testimoni.
    Rachele Ragno (Francesca Valtorta) è ormai sicura che la responsabile della morte del fratello Nicola sia Veronica (Valentina Carnelutti). Le due donne si stanno recando entrambe a una riunione con i principali boss locali, quando accade qualcosa di irreparabile…

    Quali altri colpi di scena ci riserverà l’appassionante fiction di Canale 5? Per scoprirlo, sintonizzatevi lunedì 6 ottobre 2014 su Canale 5 e seguite la quinta puntata di Squadra Antimafia 6. Come di consueto, l’appuntamento è fissato a partire dalle 21:10. Non mancate!

    Aggiornamento del 29 settembre 2014 a cura di Valentina Proietti

    Squadra Antimafia 6, anticipazioni quarta puntata del 29 settembre 2014

    De Silva (Paolo Pierobon) è pronto a tutto pur di entrare in possesso delle informazioni che cerca, pertanto non esita a rapire Rosy (Giulia Michelini) e a portarla sul luogo in cui è stato ucciso il piccolo Leonardino: l’uomo è convinto che, rivivendo quel trauma, la donna recupererà la memoria.
    Lara (Ana Caterina Morariu) avvisa Veronica (Valentina Carnelutti) che è in pericolo di vita, dopo la destituzione della famiglia Ragno dal vertice del potere, e le chiede di costituirsi alle forze dell’ordine. La sorella decide però di darsi alla fuga insieme ad Ettore (Fabrizio Nevola) e Saro Ragno (Ernesto D’Argenio).
    Domenico (Marco Bocci) riesce a raggiungere Rosy e De Silva, che tuttavia scappa ancora una volta. Calcaterra può riabbracciare la sua ex amante, ancora distrutta dalla morte del figlioletto. Allo stremo delle forze, Rosy fornisce alla polizia le informazioni sulla Crisalide e poi chiede di entrare in convento.
    La Duomo ottiene così un importante vantaggio, a cui si aggiunge la preziosa alleanza con Lorenzo Arceri (Giorgio Caputo): quest’ultimo, creduto morto, è ora divenuto collaboratore di giustizia contro De Silva e le altre famiglie mafiose.

    L’appuntamento con la quarta puntata di Squadra Antimafia 6 è fissato per lunedì 29 settembre 2014, a partire dalle 21:10 su Canale 5. Non mancate!

    Aggiornamento del 22 settembre 2014 a cura di Valentina Proietti

    Squadra Antimafia 6, anticipazioni terza puntata del 15 settembre 2014

    De Silva (Paolo Pierobon) sta per sottoporre Rosy (Giulia Michelini) a una pericolosa scarica di elettroshock, proprio mentre la Duomo ha la conferma che dietro alla guerra tra le famiglie mafiose si cela l’operato della Crisalide. Calcaterra (Marco Bocci) si rivolge a Palladino (Ludovico Vitrano), che ora lavora in procura, per ottenere i documenti secretati relativi alla potente e misteriosa organizzazione. Così facendo, però, Domenico mette in serio pericolo la vita del suo ex agente. Intanto, Lara (Ana Caterina Morariu) cerca di convincere Veronica (Valentina Carnelutti) a collaborare con la giustizia, ma la sorella non vuole saperne; pur sapendo che Rachele Ragno (Francesca Valtorta) le ha giurato vendetta per la morte del fratello Nicola (Pierluigi Corallo), Veronica è ferma sulle sue posizioni. Lara viene accusata di coprire la sorella ed è sospesa dal servizio, mentre la Duomo dovrà anche fare i conti con una talpa…

    L’appuntamento con la terza puntata di Squadra Antimafia 6 è fissato per lunedì 22 settembre 2014, a partire dalle 21:10 su Canale 5. Non mancate!

    Aggiornamento del 16 settembre 2014 a cura di Valentina Proietti

    Squadra Antimafia 6, anticipazioni seconda puntata del 15 settembre 2014

    Nella seconda puntata di Squadra Antimafia 6 i nostri beniamini si troveranno a stretto contatto con la nuova realtà della Crisalide. Domenico (Marco Bocci) e Lara (Ana Caterina Morariu) dovranno dirigere le operazioni del proprio team. Mentre partono le indagini per capire con che cosa hanno a che fare, nuove personalità fanno la loro comparsa sul campo. Tra loro c’è Rachele Ragno (Francesca Valtorta), una donna molto decisa che gestisce un negozio di abiti da sposa. La ragazza farà presto la conoscenza del nostro Calcaterra e i due instaureranno un rapporto molto particolare e turbolento…

    L’appuntamento con la seconda puntata di Squadra Antimafia 6 è fissato per lunedì 15 settembre 2014, a partire dalle 21:10 su Canale 5. Non mancate!

    Aggiornamento dell’8 settembre 2014 a cura di Valentina Proietti

    Squadra Antimafia 6, anticipazioni prima puntata: quando inizia la fiction di Canale 5?

    Tutto è pronto per ripartire, o quasi. C’è stato un piccolo intoppo per Squadra Antimafia 6, stando alle ultime anticipazioni sulla prima puntata della fiction. La partenza era stata fissata per l’1 settembre 2014, ma i tantissimi appassionati dovrano attendere un pochino di più. Se anche voi vi state domandando da mesi quando inizia la nuova stagione della serie, la risposta è presto detta: l’ammiraglia Mediaset ha fatto slittare la messa in onda di una settimana, portandola all’8 settembre 2014. E intanto Canale 5 manda in onda promo e trailer di vario genere, mentre Marco Bocci rilascia interviste spoiler, facendo aumentare ancora di più l’ansia dei telespettatori.

    Sarà una stagione dolorosa per gran parte dei seguaci della fiction. Gli episodi di Squadra Antimafia 6 segneranno infatti l’addio alla serie tv da parte di Giulia Michelini, interprete della controversa Rosy Abate. L’attrice sente di aver dato tutto ciò che aveva al suo personaggio, volendosi dedicare ad altri progetti professionali. E’ un duro colpo per tutti coloro che si sono affezionati al personaggio in questi lunghi anni, ma non dubitiamo che le vicende degli altri protagonisti continueranno a coinvolgere il pubblico nostrano.
    In che modo uscirà di scena la mafiosa, quasi pentita, che ha scandito il ritmo della narrazione fin dal suo esordio? Per scoprirlo, sintonizzatevi su Canale 5 a partire dall’8 settembre 2014, in prima serata.

    2249