Sposami: su Rai Uno la fiction romantica con Daniele Pecci e Francesca Chillemi [FOTO]

Sposami: su Rai Uno la fiction romantica con Daniele Pecci e Francesca Chillemi [FOTO]

Sposami, la nuova fiction di Rai Uno con Francesca Chillemi e Daniele Pecci, andrà in onda ogni mercoledì in prima serata dal 3 ottobre contro la terza stagione di Ris Roma - Delitti Imperfetti

    Debutterà il prossimo 3 ottobre su Rai Uno Sposami, una nuova fiction in sei puntate che vedrà protagonisti Daniele Pecci e Francesca Chillemi. La romantica serie televisiva, che inizialmente avrebbe dovuto avere Belen Rodriguez e Luca Argentero come interpreti principali, andrà in onda ogni mercoledì in prima serata in diretta concorrenza con la terza stagione di Ris Roma – Delitti Imperfetti, che prenderà il via su Canale 5 lo stesso giorno. Nel cast della serie anche il vincitore dell’Isola dei Famosi 4 Luca Calvani, Alexandra Dinu, Stefano Alessandroni, Ludovica Modugno, Emanuele Bosi, Eleonora Bolla e Marta Bifano.

    Amore, gelosia, odio, rancore, rabbia, dolcezza e tanti simpatici imprevisti: c’è un po’ di tutto nella nuova fiction di Rai Uno, Sposami, una leggera commedia sentimentale liberamente ispirata a un classico del genere del cinema hollywoodiano come Scandalo a Filadelfia, pellicola del 1940 interpretata dal leggendario trio Cary Grant, Katharine Hepburn e James Stewart. La serie in sei puntate da due episodi ognuna è stata diretta da Umberto Marino con la produzione della Titania e la sceneggiatura di Paola Pascolini e Giovanna Caico.

    Protagonisti di Sposami sono Nora (Francesca Chillemi) e Ugo (Daniele Pecci), una coppia di neosposi già in procinto di separarsi ma costretti ad aspettare ancora un anno prima di ottenere il divorzio. Nora è una bellissima ragazza appartenente a una famiglia piccolo borghese immigrata in Trentino dalla Sicilia ed è una manager perfetta. Ugo, invece, è un simpatico cialtrone, un pigro e sornione libraio (e questo gli basta per considerarsi un intellettuali) che ama le belle donne, al cui fascino è molto sensibile. I due si erano conosciuti nella libreria di lui: un colpo di fulmine trasformatosi presto in una storia d’amore travolgente poi culminata in un matrimonio celebrato di fretta in furia in Comune. La vita coniugale è proseguita, per poco, tra alti e bassi, feroci litigi e passionali riappacificazioni finché Ugo non ha tradito Nora con una scrittrice americana.

    È la fine del matrimonio… Ma non per zia Clo Clo (Lisa Gastoni), zia di Ugo e grande ammiratrice di Nora, che decide di fingersi malata, quasi in punto di morte e in partenza per gli Stati Uniti per curarsi, per costringere i nipoti a gestire l’atelier di abiti di sposa e vivere sotto lo stesso tetto fingendo a loro volta di essere felici.

    Parte da qui la loro nuova avventura insieme e Nora ha subito una un’idea: trasformare l’atelier in un’agenzia di wedding planners che chiameranno, guarda un po’, ‘Felici come noi’! Ne succederanno delle belle e chissà che alla fine Nora e Ugo non ci ripensino sul divorzio…

    Quando ho letto il copione di Sposami! ho avuto subito l’impressione che mi era stato affidato un compito delicato, perché la storia conteneva un’abile commistione tra elementi sentimentali e comici, cosa piuttosto insolita nei copioni cinematografici e televisivi che si scrivono nel nostro paese – ha spiegato il regista Umberto Marino Il modello era evidentemente quello della commedia sofisticata anglo-americana, e a quel modello ho cercato di tendere usando gli strumenti a disposizione della regia. In primo luogo un cast di attori rifiniti e simpatici, una fotografia solare e a luce il più possibile controllata, una grande fluidità di racconto ottenuta con un montaggio sempre veloce, delle ambientazioni ricche, molti cambi di costume, delle musiche molto presenti, brillanti e coinvolgenti.

    Sembra che Sposami abbia tutte le carte in regola per diventare l’ennesima fiction di successo della Rai. Ma come andrà contro la terza stagione di Ris Roma – Delitti imperfetti? Per scoprirlo basta aspettare la prossima settimana: l’appuntamento è per mercoledì alle 21:10.

    633

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE