Spiral, il crime francese al via oggi su FoxCrime

Spiral, il crime francese al via oggi su FoxCrime

parte questa sera su foxcrime una nuova serie tv poliziesca: dalla francia arriva in prima visione assooluta Spiral, con Grégory Fitoussi, Caroline Proust e Philippe Duclos

    In arrivo stasera dalla vicina Francia una prima tv assoluta: Spiral, una nuova serie tv poliziesca che mostrerà i diversi volti della giustizia francese: quelli di un giovane procuratore, un giudice e un capitano di polizia. I tre protagonisti lavoreranno insieme ma ognuno con i propri metodi per raggiungere un unico scopo: la verità.

    Dopo tante serie tv americane, canadesi e spagnole debutta stasera in prima visione assoluta sui teleschermi italiani una serie crime francese. S’intitola Spiral e andrà in onda ogni martedì alle 21 su FoxCrime (canale 114 di Sky) a partire da stasera con la trasmissione del primo episodio intitolato Senza Volto.



    Il telefilm, creato nel 2005 da Alexandra Clert e Guy-Patrick Sainderichin, è ambientato all’interno del Palazzo di Giustizia di Parigi, del quale si mostreranno il funzionamento e gli intrighi, e ruota intorno a tre protagonisti principali: il giovane procuratore Pierre Clément, interpretato da Grégory Fitoussi (Sous le soleil), e recentemente nominato pubblico ministero, il capitano di polizia Laure Berthaud, interpretata da Caroline Proust (Ca$h), e infine il magistrato inquirente, il giudice Roban, interpretato da Philippe Duclos (La Fille de Monaco).

    La storia prende l’avvio con il ritrovamento del corpo senza vita di una giovane donna con il viso sfigurato in una discarica. Il difficile caso viene affidato ai nostri tre protagonisti che così si ritroveranno a condurre insieme le indagini: giustizia deve essere fatta, ma ognuno di loro ha i propri metodi e le proprie convinzioni, e arrivare a un punto d’incontro non sarà facile. Sia Pierre Clément che Laure Berthaud e il giudice Roban hanno infatti una personalità molto forte, ma lo scopo da raggiungere, la verità, è lo stesso. Una mediazione è dunque necessaria.

    Ben presto il gruppo di agenti di polizia guidati dalla Berthaud scopre che il terribile omicidio è collegato ad una fitta rete di prostituzione, droga, corruzione, politica e affari.

    Altrettanto rapidamente il pubblico ministero Clément si troverà in una difficile quanto imbarazzante situazione: tra le persone coinvolte nelle indagini infatti c’è anche un suo caro amico d’infanzia, Benoît Faye (interpretato da Guillaume Cramoisan, Il commissariato Saint Martin) ora a capo di un importante gruppo in qualità di amministratore delegato.

    Ciascuno degli otto episodi che compongono la prima stagione di Spiral è autoconclusivo, con casi e storie che hanno una trama orizzontale che segue le fila del caso principale. Canal+, l’emittente che trasmette il crime in Francia, ha già mandato in onda la seconda stagione e una terza (da 12 episodi) è già in fase di lavorazione.

    L’appuntamento con questa nuovissima serie tv poliziesca francese è dunque per stasera alle 21 su FoxCrime e poi ogni martedì alla stessa ora sul canale 114 di Sky.
    Aspettiamo i vostri commenti per sapere se vi è piaciuta!

    584