Speciale TG LA7, Rissa in diretta durante la maratona Mentana: ‘Scusate, ma qua si stanno picchiando’

E' scoppiata una rissa proprio dietro al giornalista Frediano Finucci mentre era in diretta da Londra con TG LA7 per commentare le elezioni tenutesi nel Regno Unito giovedì 8 giugno 2017. Il giornalista, in seguito, ha intervistato uno dei ragazzi coinvolti nella rissa, mentre in studio, Enrico Mentana ha commentato l'inconveniente, arrivando addirittura a fare una battuta sull'evento.

da , il

    Speciale TG LA7, Rissa in diretta durante la maratona Mentana: ‘Scusate, ma qua si stanno picchiando’

    Allo Speciale TG LA7 è scoppiata una rissa in diretta durante la maratona Mentana. La lite è avvenuta tra alcune persone che si trovavano proprio dietro il giornalista Frediano Finucci, in collegamento con Enrico Mentana da Londra, per commentare i risultati delle elezioni avvenute nel Regno Unito nella giornata di venerdì 8 giugno 2017. Il giornalista di TG LA7 è riuscito a mantenere la calma e poi, a rissa terminata, ha intervistato uno dei due ragazzi coinvolti. Finucci ha chiesto i motivi della lite e dopo che nessuno è riuscito a spiegare la vera e propria ragione, ha commentato l’inconveniente dicendo ironicamente: ‘Erano sobri, ve lo posso dire io’, scatenando le risate in studio, persino quelle di Enrico Mentana.

    Come di consueto durante il periodo di elezioni, Enrico Mentana ha condotto la maratona Mentana durante lo Speciale TG LA7, ma protagonista della serata è stata la rissa in diretta che si è svolta alle spalle del giornalista Frediano Finucci. Il giornalista stava spiegando a Mentana e agli ospiti presenti in studio alcune delle colpe di cui Theresa May viene accusata dagli inglesi. Ma la sua spiegazione è presto stata interrotta da una rissa alle sue spalle.

    Rissa in diretta a TG LA7, le risate di Mentana e degli altri ospiti

    La rissa in diretta allo Speciale TG LA7 è nata durante un collegamento con Frediano Finucci da Londra. Il giornalista, non appena si è accorto che dei ragazzi alle sue spalle stavano picchiando qualcuno, si è immediatamente girato verso di loro, dicendo a Mentana: ‘Scusate, ma qua si stanno picchiando’, ma è riuscito a mantenere la calma. Proprio la tranquillità di Finucci ha svelato l’ironia di Mentana, che ha commentato: ‘Certo che non hai nulla da imitare alla flemma britannica’ scatenando le risate in studio.

    Finucci, in seguito, ha intervistato il ragazzo picchiato durante la rissa, chiedendo cosa fosse successo. L’uomo ha spiegato di essere stato picchiato solamente a causa del fiocco che indossava, rappresentante un partito poco gradito alle altre persone nella rissa. Il giornalista ha aggiunto che l’uomo era un laburista, ma che non sapeva chi fossero gli uomini che lo hanno picchiato.

    Dopo la brevissima intervista, Finucci è tornato a parlare dell’argomento iniziale, ossia il comportamento della May e i pensieri degli inglesi nei suoi confronti. Mentana ha così commentato l’atteggiamento del giornalista: ‘Torniamo al discorso seriamente. Diciamo che abbiamo avuto il nostro momento Mr. Bean, adesso però ti lascio un attimo di respiro. Questo è un momento sacro e tu ridi dall’inizio alla fine’. Il conduttore dello Speciale TG LA7, però, rideva insieme agli ospiti in studio, facendo capire come la strana situazione della rissa in diretta abbia fatto divertire anche lui, soprattutto per le spiegazioni dell’uomo picchiato che, secondo Finucci: ‘Era completamente sobrio.’