Speciale Ballarò con lo spettacolo “Spingendo la notte più in là” di Luca Zingaretti

Speciale Ballarò con lo spettacolo “Spingendo la notte più in là” di Luca Zingaretti

Speciale Ballarò con lo spettacolo "Spingendo la notte più in là" di Luca Zingaretti

da in Ballarò, Palinsesto Rai, Prima serata, Programmi TV, Rai 3, Video, Luca Zingaretti
Ultimo aggiornamento:

    Luca Zingaretti in Spingendo la notte più in là

    Questa sera alle 21.05 su RaiTre puntata speciale di Ballarò, che propone lo spettacolo teatrale “Passa una vela…spingendo la notte più in là”, tratto dall’ominimo libro di Mario Calabresi, figlio del commissario Luigi, freddato dai terroristi il 17 maggio del 1972. Lo spettacolo, registrato lo scorso 6 dicembre nella sala Santa Cecilia dell’Auditorium di Roma, vede come regista e interprete Luca Zingaretti.

    Dopo aver ospitato negli studi di Che Tempo che Fa Adriano Sofri, ex leader di Lotta Continua condannato a 22 anni di carcere come mandante dell’omicidio Calabresi, ora RaiTre dà voce ai familiari, mandando in onda la pièce che Luca Zingaretti ha tratto dal libro di Mario Calabresi, figlio del commissario ucciso davanti al portone di casa 35 anni fa. “Spingendo la notte più in là. Storia della mia famiglia e di altre vittime del terrorismo” è il titolo scelto dal giornalista per raccontare queli anni e la sua esperienza personale, della quale ha sempre parlato poco e che ha finito per trasferire in una sorta di memoriale per esorcizzare il dolore che lo ha accompagnato per tutta la vita.

    Una testimonianza che ha molto colpito Zingaretti, rimasto “ammirato e commosso dalla serenità e dalla pacatezza, sarei tentato di dire la dolcezza, con cui Mario Calabresi parla di temi che non sono sicuramente nuovi, ma che in questo libro assumono un significato e una potenza finora sconosciuta”, come ha dichiarato in una recente intervista. Da qui l’idea di una serata speciale per recuperare il senso della memoria, senza rancore, ma con serenità, la stessa che viene fuori dalle pagine scritte da Calabresi. Da qui la decisione di misurarsi con la regia di uno spettacolo teatrale costruito intorno alla lettura di alcuni passi, da lui stesso interpretati.

    Oltre all’attore saranno in scena Sara D’Amario, Roberto De Francesco e Biancamaria Lelli. Musiche originali composte ed eseguite da Arturo Annecchino. Sullo sfondo scorreranno le immagini degli anni Settanta, selezionate e montate da Andrea Salerno.

    A introdurre e a commentare lo spettacolo in onda stasera su RaiTre ci sarà Giovanni Floris, conduttore di Ballarò, cui si affiancheranno i direttori di Repubblica, Ezio Mauro e del Foglio, Giuliano Ferrara, i figli di altre due vittime del terrorismo, Benedetta Tobagi e Marco Alessandrini, e l’imprenditrice Luisa Todini, eurodeputato di Forza Italia.

    543

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BallaròPalinsesto RaiPrima serataProgrammi TVRai 3VideoLuca Zingaretti