Sostegno politico locale ai personaggi in tv. Perché?

Sostegno politico locale ai personaggi in tv. Perché?

Micaela Foti a Ti lascio una canzone

da in Attualità, Intrattenimento, Personaggi Tv, Ti Lascio una Canzone
Ultimo aggiornamento:

    Parliamo oggi di Micaela Foti, protagonista di valore dell’ultima edizione di “Ti lascio una canzone“, grande successo di Raiuno arrivato alle sue ultime puntate e condotto da Antonella Clerici. Vi chiederete: per quale motivo non parlare di Veronica Liberati, o di Gianluca Ginoble?

    Perché oggi leggiamo un simpatico comunicato stampa su Strill che parla proprio della giovane cantante di Reggio Calabria, di cui si racconta storia, morte e miracoli.

    Un elogio alla sua preparazione e alle doti vocali che, ed è qui il mio spunto di riflessione che non vuole essere un’accusa ma una semplice rilevazione di un problema più generale, pare più un pretesto per rimarcare quanto invece sia importante la sua provenienza geografica.

    Lo sappiamo bene, non è la prima volta che succede. E’ noto infatti che oggi moltissime rappresentanze di politica locale vedono di buon occhio il sostegno pubblico a mezzo stampa dell’artista (o del personaggio da reality o da talent) che in qualche modo va a rappresentare sul tubo catodico la sua patria natìa.

    Rappresentativo di questa modalità operativa a mio avviso più promozionale dal punto di vista turistico, è quello (sempre per rimanere dentro l’esempio) dell’Assessore Comunale di Reggio Calabria al Turismo e Spettacolo Enzo Sidari che così commenta la partecipazione di Micaela Foti al programma:

    “E’ importante far sentire il sostegno della nostra città. Micaela sarà l’unica reggina presente al varietà musicale; per questo motivo invito tutti a farle arrivare il consueto calore che contraddistingue la nostra comunità”.

    Non a caso è stato realizzato anche un manifesto pubblicitario che motiva il voto all’artista con tanto di logo, grafica e via discorrendo. Perché perdere tanto tempo per promozionare un giovane talento locale in modo così ufficiale? Non trovate che sia a suo modo una distorsione del reale prodotta dalla visibilità dei media e finalizzata, forse e come sempre in tv oggi, solo alla marchetta?

    383

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàIntrattenimentoPersonaggi TvTi Lascio una Canzone