Sophia Loren in La Mia Casa è Piena di Specchi, su RaiUno

Sophia Loren in La Mia Casa è Piena di Specchi, su RaiUno

Sophia Loren torna in una fiction italiana per interpretare la madre, Romilda Villani, nella miniserie La Mia Casa è Piena di Specchi, tratta dal libro della sorella Maria Scicolone, con la regia di Vittorio Sindoni

da in Fiction italiane, Palinsesto Rai, Primo Piano, Rai 1, Miniserie, Sophia-Loren
Ultimo aggiornamento:

    RaiUno vede il ritorno di Sophia Loren in una fiction tv: stasera e domani sull’ammiraglia Rai va in onda La Mia Casa è Piena di Specchi, miniserie in due parti diretta da Vittorio Sindoni, in cui la magnifica Sophia (ogni aggettivo per lei è insufficiente) interpreta un ruolo davvero difficile, quello di sua madre, Romilda Villani. Una donna volitiva e determinata, che ha cresciuto con dedizione le sue figlie in una Pozzuoli (e in un’Italia) devastata dalla seconda guerra Mondiale. Nel ruolo della giovane Sophia Margareth Madé, già protagonista di Baaria di Tornatore: per lei, se possibile, una prova ancor più difficile, incarnare un mito che peraltro recita al suo fianco.

    Un appuntamento fictional davvero da non perdere quello che RaiUno propone stasera, domenica 14, e domani, lunedì 15 marzo con la miniserie La Mia Casa è Piena di Specchi, tratta dalla biografia che Maria Scicolone ha scritto sulla madre, Romilda Villani. A completare l’omaggio è intevenuta la sorella, Sophia Loren, per porta in tv la sua vita, quella della madre e ovviamente della sorella Maria, da quando, dopo la guerra, madre e primogenita Sophia raggiunsero Roma in cerca di fortuna.

    Non è una fiction, ma una storia vera; la mia vita è una favola meravigliosa – ha detto la Loren presentando la miniserie - e ci ho messo molto tempo per dire di sì a questo progetto ma poi ho accettato per fare un omaggio a mia madre, una donna forte che si è battuta per dare alle sue figlie una vita, per farci mangiare in tempi di guerra.

    Io avevo cinque, sei anni ma sono cose che non si dimenticano“. La Loren riporta in ‘vita’ proprio la madre, “una persona complessa, che amava se stessa, facile all’ira, drammatica, a volte comica, spesso simpatica, spesso ossessiva, totalmente egoista” l’ha descritta l’attrice, premio Oscar per La Ciociara, che sarà invece interpretata nella fiction da una giovane promessa del cinema italiano, Margareth Madé, già protagonista di Baaria.

    Nel cast anche Enzo Decaro nel ruolo del padre di Sophia, Riccardo Scicolone, Gilda Lapardhaja in quello di Maria Scicolone, vista anche nel suo sfortunato matrimonio con Romano Mussolini, interpretato da Raffaele Esposito. Carlo Ponti rivive con Giovanni Carta, mentre tra i personaggi compare anche Francesco Paolantoni.
    Difficile resistere al mito di Sophia…

    405

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fiction italianePalinsesto RaiPrimo PianoRai 1MiniserieSophia-Loren