Solo per amore 2, riassunto seconda puntata del 17 maggio: Elena finisce nei guai

Riassunto della seconda puntata di Solo per amore 2 del 17 Maggio 2017. La nuova stagione della fiction ha come protagonisti Roberto Farnesi e Antonia Liskova. Elena si caccia nei guai, cosa è successo? La serie TV ci farà compagnia per altre 8 puntate ogni settimana alle 21:10.

da , il

    Solo per amore 2, riassunto seconda puntata del 17 maggio: Elena finisce nei guai

    Eccoci con il riassunto della seconda puntata della fiction Solo per amore 2, trasmessa il 17 Maggio 2017. Nell’episodio andato in onda mercoledì 17 Maggio, abbiamo visto come Elena sia finita nei guai a causa delle sue indagini nei confronti di Andrea Fiore, figlio del defunto generale Gianmaria. La donna ha avuto proprio degli alterchi con Andrea, che si è scoperto essere fratellastro di Ackerman. Quali sono le intenzioni del losco individuo? Elena si salverà dal pericolo in agguato?

    Solo per amore 2: riassunto seconda puntata del 17 Maggio 2017, Elena diffidente verso Andrea

    Il riassunto della seconda puntata di Solo per Amore 2, trasmessa il 17 Maggio 2017, inizia con Elena sempre più diffidente nei confronti di Andrea Fiore. La donna nutre forti sospetti che ad uccidere Gianmaria sia stato proprio il figlio di questi. Elena decide, infine, di andare a trovare Giordano in carcere. Quest’ultimo la informa, che dietro la questione del memoriale ci sarebbe proprio il generale, appena defunto. Giordano spiega ad Elena, che fu proprio Fiore a farla rapire in passato e che, probabilmente, potrebbe esserci stato lui anche dietro la morte di Pietro. Andrea, intanto, decide di far effettuare un’autopsia sul corpo del padre.

    Solo per amore 2: la vendetta di Marco Ackerman

    In questo episodio di Solo per amore 2, si scopre come Marco Ackerman abbia covato da sempre sentimenti di vendetta, odio e risentimento nei confronti del padre Gianmaria. il losco figuro, intanto, ha assoldato Alberto affinché segua gli appostamenti di Elena e della sua famiglia. La moglie ed uno dei tirapiedi di Marco contattano, in seguito, il dottor Furnari (che ha eseguito l’autopsia sul corpo del generale) e ordinano al medico di dichiarare che il Fiore sia morto per cause naturali, altrimenti la sua famiglia ne avrebbe pagato le conseguenze

    Solo per amore 2, seconda puntata: Andrea alla ricerca della verità

    Nella puntata di Solo per amore 2 andata in onda mercoledì 17 Maggio 2017 su Canale 5, abbiamo visto come Andrea sia alla ricerca della verità sulla morte di suo padre Gianmaria. Da un medico suo amico, l’uomo viene a sapere che all’interno del corpo del padre sono state trovate tracce di potassio. Fiore va dunque dal dottor Furnari, il quale gli presenta dei risultati falsi. L’uomo, ovviamente, è molto restio a credergli ed insiste affinché Furnari gli dica come stiano realmente le cose. Alla fine, il medico vuota il sacco, pregando Andrea di non denunciarlo: era stato costretto da ignoti a falsificare le analisi del generale Fiore, in quanto la sua famiglia era stata minacciata.

    Solo per amore 2: Andrea ed Elena insieme

    Nella seconda puntata di Solo per amore 2, Elena indaga per saperne di più sul conto di Andrea. La donna trova l’occasione di fargli visita, con la scusa di aiutarlo in alcuni lavoro di sistemazione. I due iniziano a parlare cordialmente e, per un attimo, i loro sguardi si avvicinano. Rimasta per un momento sola, Elena nota un album fotografico, che potrebbe nascondere alcune preziose informazioni sul conto di Fiore. Infine, la moglie di Pietro si congeda da Andrea, andando via. Affacciato alla finestra, il figlio del generale Fiore nota una telecamera appartenente ad un negozio di antiquariato, posta vicino all’entrata del suo appartamento. Il giorno dopo, Andrea va nel negozio, chiedendo al titolare di visionare le registrazioni del giorno prima. In un fotogramma, l’uomo si accorge della presenza della stessa Elena.

    Solo per amore 2: Giordano chiede la semilibertà

    Nella seconda puntata di Solo per amore 2, Giordano chiede la semilibertà e si confida con Paola, informandola che Elena sia in grave pericolo. Intanto, si svolgono i funerali del generale Fiore, in cui sono presenti anche Elena e la suocera, alla quale esterna i suoi nuovi sospetti nei confronti di Andrea. Nel frattempo, il rapporto tra Arianna ed il suo ragazzo Claudio iniziano a deteriorarsi, anche a causa della presenza molesta di Raffaella: una PR dal passato ambiguo, verso cui Claudio sembra nutrire un certo feeling.

    Solo per amore 2: la scoperta di Elena

    Nell’ultimo episodio di Solo per amore 2, Elena fa un’importante scoperta. La moglie di Pietro, durante una serata passata a casa di Andrea, si appropria di una foto ritraente proprio Andrea da piccolo, assieme al padre Gianmaria. Dietro di loro si scorge una baita. Il Fiore la coglie in flagrante e le chiede cosa nasconda, ma la donna lo acceca con uno spray e riesce a scappare. Giordano, nel frattempo, si fa aiutare da una guardia del carcere (sua alleata) in un tentativo di fuga.

    Giunta a casa, con l’aiuto di sua suocera, Elena scopre che la baita dell’immagine si trova nei pressi di Chieti. L’edificio era usato da Gianmaria quando era in vita, anche se non ne era l’effettivo proprietario. Le chiavi, che il militare aveva lasciato ad Elena poco prima di morire, appartengono proprio alla baita in questione. Intanto, Alberto (assoldato da Marco Ackerman) è riuscito ad accattivarsi le simpatie e la fiducia di Arianna, tanto da aiutarla a studiare per gli esami universitari ed a modificare il suo statone universitario, facendo aggiungere alcuni esami che la figlia di Elena non aveva mai dato.

    Solo per amore 2: Elena parte per Chieti

    Nella seconda puntata di Solo per amore 2, vediamo Elena partire per Chieti, al fine di raggiungere la la baita in cui alloggiavano Gianmaria e suo figlio Andrea in passato. Intanto, Marco viene a sapere degli spostamenti della donna grazie alla ‘talpa’ Alberto. Nel frattempo, Giordano tenta un’avventurosa fuga dal carcere, ma viene bloccato all’ultimo momento dai suoi compagni di cella, che lo aggrediscono. Per quanto riguarda Stefano e Giulia, colleghi di pattuglia, i due ragazzi continuano ad avere alterchi, a causa dei rispettivi cognomi. Tuttavia, Giulia viene a sapere dalla sorellina di Stefano, che il giovane parla molto bene di lei quando è a casa, lasciando trasparire una velata simpatia da parte di Stefano, nei confronti della figlia di Giordano.

    Solo per amore 2: Elena viene aggredita da Marco

    Nella seconda puntata di Solo per amore 2, abbiamo visto come Elena sia stata aggredita da Marco, mentre tentava di raggiungere la baita nella foto. Ackerman riesce a liberarsi della donna, gettandola in un fossato. L’uomo arriva presso la residenza montana e qui trova il memoriale, che è in realtà, una sorta di lettera d’addio dedicata ad Andrea, in cui viene rivelata l’esistenza stessa di Ackerman come fratellastro del Fiore. Dopo di ciò, l’uomo brucia la residenza. Scende la notte, Elena è ferita e chiede aiuto: in soccorso correrà proprio Andrea, che si prenderà cura di lei, salvandola da morte certa. Marco però individua i due e tenta di ucciderli con un fucile da cecchino. La puntata termina con Andrea ed Elena nel mirino dell’Ackerman: riusciranno a salvarsi?