Solo per amore 2 – Destini incrociati, riassunto quinta puntata 7 giugno 2017: cos’è successo

Il riassunto della quinta puntata di Solo per Amore 2 – Destini incrociati si concentra sui momenti più importanti dell’episodio del 7 giugno 2017, in cui è stato svelato che Vittoria Boschi è ancora viva e vegeta. Marco Ackermann è intenzionato a servirsi di lei per vendicarsi di Andrea Fiore

da , il

    Solo per amore 2 – Destini incrociati, riassunto quinta puntata 7 giugno 2017: cos’è successo

    Con il riassunto della quinta puntata di Solo per Amore 2 – Destini incrociati del 7 giugno 2017 scopriamo cos’è successo nel nuovo episodio con la fiction in onda su Canale 5 dopo gli avvenimenti che hanno caratterizzato il quarto episodio. Il nuovo appuntamento della seconda stagione di Solo per amore ha mostrato che Arianna è riuscita a salvarsi dall’incidente e ha portato in scena grandi novità: Giordano Testa ha ottenuto la semilibertà e Vittoria Boschi, in realtà, è ancora viva.

    Cos’è successo nella quinta puntata di Solo per per amore 2 – Destini incrociati? Il nuovo appuntamento è stato ricco di rivelazioni e, con il riassunto, ripercorriamo i fatti salienti dell’episodio del 7 giugno 2017, come il nuovo piano di vendetta di Marco Ackermann per riuscire una volta per tutte a minare la felicità del fratello.

    Solo per amore 2, riassunto quinta puntata: Giordano Testa ottiene la semilibertà

    L’intera famiglia Ferrante è in ospedale al capezzale di Arianna. Andrea non ha lasciato la città e raggiunge Elena. Il suo arrivo è fondamentale e aiuta la figlia della Ferrante a riprendersi. Il suo arrivo, però, infastidisce molto Marco Ackermann, il quale sperava di essersi sbarazzato del fratello. In seguito Marco scopre che dalla valigetta mancano ben 20mila euro e tutti i sospetti ricadono su Alberto. Quest’ultimo nega e racconta solamente che Arianna potrebbe aver visto lo scambio. Intanto, Giordano Testa ottiene la semilibertà vigilata e prima di uscire dal carcere fa una promessa a Claudio: scoprire chi sia l’uomo che gli ha offerto tanti soldi per il suo locale. Marco, con il timore che Arianna possa raccontare quello che ha visto, ordina ad Alberto di ucciderla.

    Solo per amore 2, riassunto quinta puntata: Vittoria Boschi è viva

    Alberto non riesce a mettere fine alla vita di Arianna e una volta che la ragazza si è risvegliata capisce che in realtà non ricorda nulla di quanto ha visto quel giorno. Così, Alberto, riesce a convincere Marco di aver ricordato male quel momento e risparmia la vita della figlia di Elena. Intanto, Gloria scopre che dietro la sparizione del denaro c’è Angelo.

    Giordano Testa è determinato a capire chi sia colui che vuole acquistare l’intero quartiere e, insieme a Paola, inizia a seguire Angelo. Ackermann vuole dare una lezione ad Angelo per il tradimento e alla fine l’uomo confessa il suo doppio gioco: Vittoria Boschi è ancora viva, non è mai salita sull’elicottero. Testa arriva troppo tardi a causa di un imprevisto incontrato lungo la strada e scopre solamente il corpo senza vita di Angelo e capisce che è stato ammazzato. Nell’auto in cui si trova il cadavere, Testa scova dei documenti, tra cui il passaporto della Boschi e un invito per una festa della lobby. Intanto, Elena e Andrea si avvicinano sempre più.

    Solo per amore 2, riassunto quinta puntata: Andrea salva l’attività di Elena

    Gloria si mette in contatto con Gabriele e gli chiede di andare allo zoo con il bambino e lui accetta. Giulia e Stefano cedono alla passione ma vengono interrotti dall’arrivo di Giordano. Alberto, dopo aver fatto visita a Claudio, va a trovare Arianna e la ragazza inizia a fare domande sul giorno dell’incidente visto che si è ricordata che stava correndo. Lui tergiversa e le fa credere che avessero litigato per Claudio. Nel frattempo, Elena e Andrea cenano insieme e iniziano a parlare del loro passato e in seguito lei gli confida del suo problema con l’attività. La Ferrante torna in ospedale e incontra Stefano, il quale le rivela di aver incontrato Giordano Testa. Arianna può tornare a casa e riceve la visita di Claudio, che nel frattempo è uscito dal carcere. Tornata al lavoro, Elena scopre che conto è pieno di denaro per delle donazione ricevute e capisce che è stato Andrea ad aiutarla.

    Solo per amore 2, riassunto quinta puntata: Marco e il nuovo piano

    Giulia scopre i piani del padre e Testa invita sua figlia a stare fuori da tutta la faccenda per proteggerla. Grazie a un disegno fatto da Filippo, il figlio di Vittoria, Andrea inizia a sospettare sulla Boschi e prova a mettersi sulle sue tracce. Nel frattempo, la donna, dopo aver saputo della morte di Angelo, decide di organizzarsi per partire prima del previsto. Prima, però, vuole vedere per un’ultima volta Andrea, ma in questo modo viene rintracciata dagli uomini da Ackermann. Così, Marco finisce per coinvolgere Vittoria nei suoi loschi piani per tentare di separare Andrea ed Elena. Intanto, Gloria, avendo scoperto che suo marito le sta mentendo, inizia a stufarsi delle bugie e dei suoi atteggiamenti.

    Solo per amore 2, riassunto quinta puntata: Andrea chiede ad Elena di sposarlo

    Giordano Testa, continuando le sue indagini, partecipa alla festa della lobby e incontra Gloria Keller: l’uomo la mette in guardia e le rivela che la terrà d’occhio. La Keller dopo l’incontro, in preda alla disperazione e capendo di provare ancora qualcosa per Gabriele, decide di andare da lui e i due finiscono per baciarsi.

    Andrea ed Elena ormai sono sempre più affiatati, tanto che Fiore decide di raccontargli i suoi sospetti su Vittoria. L’uomo si dimostra veramente innamorato della Ferrante e le chiede di sposarlo.

    Solo per amore 2 - destini incrociati, cast