Solo per amore 2 – Destini incrociati: riassunto prima puntata 11 maggio 2017, cos’è successo

Si è conclusa la prima puntata di Solo per amore 2 - Desini incrociati: il riassunto dell'episodio di giovedì 11 maggio 2017, trasmesso su Canale 5, si concentra sulla scoperta della morte del marito Pietro da parte di Elena. La donna si è precipitata subito sul posto dell'incidente e ha conosciuto Andrea, che ha perso l'amante nello stesso incidente. I due, insieme, scopriranno che, in verità, non si è trattato di uno sfortunato incidente.

da , il

    Solo per amore 2 – Destini incrociati: riassunto prima puntata 11 maggio 2017, cos’è successo

    E’ andato in onda Solo per amore 2 – Destini incrociati e il riassunto della prima puntata dell’11 maggio racconta cos’è successo. La 2 stagione della fiction, secondo le anticipazioni del primo episodio e la trama della stagione, riparte dalla ritrovata serenità di Elena (Antonia Liskova), dopo gli scandali che hanno caratterizzato il primo ciclo di episodi. Un altro orribile evento, però, ha sconvolto sin dalla prima puntata la vita della famiglia Ferrante: il capofamiglia Pietro è morto a causa di un incidente in elicottero e Elena e i suoi figli non sapevano nulla del viaggio intrapreso da Pietro.

    Cos’è successo nella prima puntata di Solo per amore 2 – Destini incrociati? Il riassunto del primo appuntamento con la nuova stagione si concentra sulla trama dell’episodio che vedrà il destino scagliarsi ancora una volta contro Elena Ferrante e la sua famiglia. La donna vive in una villa a Roma con il marito e i suoi tre figli, ma le cose sono cambiate e la donna si è trovata, ancora una volta, a risolvere dei grandi problemi e ad affrontare un doloroso lutto.

    Solo per amore 2 – Destini incrociati, riassunto prima puntata: la scoperta della morte di Pietro

    Riassumendo cos’è successo nella prima puntata di Solo per amore 2 – Destini incrociati, andata in onda giovedì 11 maggio 2017 su Canale 5, all’inizio dell’episodio Elena si risveglia nella sua villa di Roma, trovando una rosa lasciatale da Pietro, insieme a un biglietto, dove il marito spiega di essere dovuto partire presto. La Ferrante, in seguito, è con la figlia Arianna e le due ascoltano un servizio al telegiornale dove parlano di un incidente in Calabria, in cui ha perso la vita una famosa giornalista.

    In seguito, la polizia arriva a casa di Elena e la donna riceve una brutta notizia: Pietro era nell’elicottero di cui si parlava al telegiornale e l’uomo ha perso la vita. Elena è sconvolta perché non sapeva che il marito si trovasse in quell’elicottero.

    In Afghanistan lavora il dottore Andrea Fiore, interpretato da Roberto Farnesi, new entry nel cast di Solo per amore 2 – Destini incrociati, e mentre sta per operare un paziente riceve la notizia della morte della giornalista Vittoria Boschi, sua amante. Allora Andrea decide di partire immediatamente e tornare in Italia.

    Da lontano un uomo con un cannocchiale osserva la scena: si tratta di Marco Ackermann, fratellastro di Andrea, che odia perché il padre ha sempre preferito il dottore.

    Solo per amore 2 – Destini incrociati, riassunto puntata 11 maggio: il trasferimento di Elena e il piano di Marco e Gloria

    Sempre durante la prima puntata di Solo per amore 2 – Destini incrociati, sei mesi dopo l’incidente di Pietro, Elena e i suoi figli si sono dovuti trasferire. Claudio, mentre aiuta Arianna a completare il trasloco, chiede alla ragazza di sposarlo, ma Arianna rifiuta e ricorda al ragazzo che per volere del padre si deve prima laureare.

    Ackermann è in elicottero e spiega a degli altri uomini il suo obiettivo: conquistare il pieno potere su Roma insieme alla moglie, Gloria, una vecchia conoscenza di Elena, in quanto ex compagna del fratello Gabriele. Marco brinda con la moglie e le promette di farla diventare la regina della città.

    Nella nuova casa di Elena, si presenta il Generale Fiore con dei regali per la piccola Beatrice. Subito la Ferrante porta il Generale a vedere la Onlus che ha da poco aperto, mentre Fiore le racconta che l’indagine sulla morte di Pietro è stata chiusa definitivamente. Il Generale, poi, spiega a Elena che deve vedere suo figlio Andrea che, nel mentre, ruba in commissariato un oggetto che si trovava in una valigia ritrovata nell’elicottero dov’era morta la sua amante.

    Giordano Testa è in carcere e il Generale Fiore lo va a trovare e lo minaccia: se ci tiene a sua figlia Giulia, deve scontare la sua pena in carcere senza raccontare niente a Elena di quello che sa sulla morte di Pietro.

    Marco mostra a Gloria la miniatura di un progetto: i due vogliono comprare un quartiere della Capitale e per festeggiare l’avvenimento stanno organizzando una festa. Ackermann riceve delle foto del suo fratellastro Andrea e sembra preoccupato, definendolo ‘un intralcio’.

    Riassunto prima puntata Solo per amore 2 – Destini Incrociati: Andrea e Elena fanno una misteriosa scoperta

    Andrea va a trovare il padre e scopre che Elena ha aperto un’associazione che offre assistenza legale gratuita e, in seguito, appena si trova da solo, tira fuori dalla borsa il tablet che ha rubato dal commissariato e scopre che la sua amante Vittoria stava indagando ad un caso. Anche Elena fa una misteriosa scoperta, trovando un biglietto con un numero di telefono in una delle giacche di Pietro.

    Stefano, che nel mentre è diventato un poliziotto, ferma una ragazza per farle una multa ma subito scopre che si tratta di una collega. La ragazza, che si chiama Giulia, entra dentro una fontana e mentre Stefano cerca di tirarla fuori tra i due scatta il bacio. Durante la prima puntata di Solo per amore 2 – Destini incrociati, si scopre che Giulia, in verità, è la figlia di Giordano, uomo innamorato di Elena, madre di Stefano.

    In seguito, una donna ferita si presenta nello studio di Elena e poco dopo arriva Andrea che interviene immediatamente e cerca di sistemare la ferita della donna. Nel mentre, Marco si trova con suo padre, il Generale Fiore, e discutono sul progetto su cui Ackermann sta lavorando con Gloria. Fiore spiega al figlio che Andrea non sa dell’esistenza del fratellastro e di farsi da parte.

    Elena e Andrea sono nel bar del fidanzato di Arianna e la donna spiega al medico di non sapere perché Pietro si trovasse nell’elicottero e di credere che non si sia trattato di un incidente. Il Generale Fiore cerca di capire su cosa stia indagando suo figlio Andrea e scopre il suo legame con la giornalista Boschi.

    RIassuno puntata 11 maggio Solo per amore 2 – destini incrociati: Gloria vuole acquistare Villa Ferrante

    Nel mentre, Gloria scopre che Villa Ferrante è in vendita e decide di acquistarla, nonostante debba avere a che fare con Gabriele, suo ex compagno. Stefano, invece, racconta alla madre di aver conosciuto una ragazza interessante, mentre Giulia va a trovare suo padre in carcere. Nella prima puntata della fiction di Canale 5 Andrea chiama Elena e le chiede di uscire insieme a pranzo. Il Generale Fiore decide di non appoggiare il progetto del figlio Marco e lo invita a lasciare Roma, ma Ackermann lo minaccia: se non lo supporta, succederà qualcosa di grave ad Andrea.

    Elena scopre che il prefisso del numero di Andrea è lo stesso del numero che aveva trovato nella giacca di Pietro, si insospettisce e decide di parlarne con sua suocera Maria. Elena chiede spiegazioni al dottore, ma non sa dargli nessuna spiegazione. In seguito, Andrea capisce che il nome scritto sul biglietto di Pietro, accanto al numero del suo ospedale in Afghanistan, è quello di un’associazione su cui, evidentemente, Pietro e Vittoria stavano indagando. Questa associazione, tra l’altro, sembra appartenere proprio al Generale Fiore.

    Nello studio di Elena si presenta Alberto, un ricercatore dell’università, che vorrebbe lavorare per l’associazione della Ferrante. Il ragazzo è lo stesso che qualche giorno prima doveva interrogare Arianna all’università e mentre aspetta che Elena decida se inserirlo nella lista dei candidati fotografa alcuni documenti dell’associazione.

    Andrea si scontra con il padre: vuole scoprire a tutti i costi cosa sia ECLA e perché Vittoria stesse indagando su quell’associazione. Il medico minaccia suo padre: se non gli racconterà la verità, lui dirà ad Elena che il Generale è il responsabile della morte di Pietro.

    Riassunto Solo per amore 2 – Destini incrociati prima puntata: Alberto collabora con Marco Ackermann

    Alessandro, il figlio di Gloria, incontra Gabriele, che in verità è il padre del bambino, avuto da una relazione tra i due. Gloria vuole a tutti i costi licenziare Gabriele, senza che sappia che è lei la nuova proprietaria della Villa e gli offre una grossa buona uscita per il licenziamento anticipato. Il ragazzo, però, scopre per caso la presenza di Gloria. Il Generale Fiore consegna il suo memoriale ad Andrea: quel documento è la causa del rapimento di Elena, della morte di Pietro e della corruzione di Roma.

    Il riassunto della prima puntata di Solo per amore 2 – destini incrociati racconta che al colloquio per lavorare nella agenzia di Elena si presenta Alberto e Arianna gli chiede di non dire a sua madre che non ha sostenuto l’esame. In seguito, Arianna ringrazia l’assistente e poco dopo incontra Claudio che fa una piccola scenata di gelosia, che si risolve dopo poco. Alberto incontra Ackermann e gli spiega di essere riuscito nella missione di farsi assumere come assistente di Elena.

    Giulia inizia a lavorare in caserma e scopre che Stefano è figlio di Elena e poco dopo anche il ragazzo scopre che il padre della sua nuova collega è proprio Giordano Testa. Stefano si infuria e dice alla ragazza di non voler aver niente a che fare con lei. Nel frattempo Marco va a casa del padre e inietta nella sua flebo una sostanza che lo farà sentire male, prima però ruba il numero della sua cassetta di sicurezza, dove si trova il memoriale.

    In seguito, Elena scopre, tramite un giornale, che Andrea si trovava nel luogo dell’incidente dove è morto Pietro e la donna decide di andare a parlare con Gianmaria Fiore. Il Generale, nel frattempo, chiama Andrea e gli spiega che gli racconterà la verità, ma poi non potrà più vederlo. Fiore inizia a sentirsi male e Elena lo trova in fin di vita. Il Generale consegna a Elena le chiavi della cassetta di sicurezza e le confessa che è stato suo figlio a uccidere Pietro ma la donna, non essendo a conoscenza dell’esistenza di Marco, crede sia colpa di Andrea.

    L’appuntamento si rinnova per giovedì 18 maggio 2017 su Canale 5 con la seconda puntata di Solo per amore 2 – Destini incrociati.

    Solo per amore 2 - destini incrociati, cast