Soap news: Vivere su Rete4 dal 26 dicembre, Incantesimo torna il 7 gennaio

Soap news: Vivere su Rete4 dal 26 dicembre, Incantesimo torna il 7 gennaio

    Il cast di Incantesimo (in alto) e Vivere

    Dopo Natale e l’Epifania ritorni e spostamenti nel mondo della soap italiana: l’annunciato trasferimento di Vivere su Rete4 avverrà il giorno di Santo Stefano, mentre dal 7 gennaio torna su RaiUno Incantesimo con la sua decima stagione.

    Per Vivere si tratta delle ultime battute prima di andare definitivamente in pensione. Fino al 21 dicembre sarà su Canale 5 nel consueto orario delle 12.30, dal 26, invece, passa su Rete4 alle ore 12. Vi rimarrà fino a giugno, quandro andranno in onda gli ultimi episodi che verranno girati nel febbraio 2008. I circa 250 lavoratori coinvolti nella produzione della soap ambientata sul lago di Como, che entrarono in sciopero alla notizia della cancellazione del programma, dovrebbero in parte essere riassorbiti nel nuovo progetto - ancora avvolto nel mistero – annunciato da Mediaset.
    Un po’ meno preoccupati del proprio futuro gli attori: domina tra loro il dispiacere per la chiusura di una fiction che ha comunque segnato per molti nove anni della propria vita professionale ed umana.
    Si è cercato di capire il crollo degli ascolti della soap, che negli ultimi cinque anni, quando ormai era già stata trasferita nella fascia 12.30/13.00 ha perso circa cinque punti percentuali di share, che si traducono in circa 600.000 telespettatori, come ricordato nella puntata odierna di TvTalk.
    Lo spostamento di orario, le lunghe pause per le vacanze estive (ora cadute parzialmente in disuso ma fino a poco tempo fa valide per tutte le soap Mediaset) non possono essere le uniche cause di un tale tracollo. Una lucida analisi sui motivi della chiusura viene fatta su un blog dedicato a Vivere: in pratica l’eliminazione progressiva di molti personaggi chiave delle prime stagioni, il tentativo di restyling compiuto per risollevari le sorti del programma con l’inserimento di nuclei familiari e storylines che non si sono dimostrate all’altezza delle precendenti, una crescente debolezza delle storie narrate, hanno contribuito alla disaffezione del pubblico. Non è bastato riportare in scena il personaggio di Andrea Gherardi, prima con il volto di Edoardo Sylos Labini poi con la celebrata rentrèe dell’interprete storico, Lorenzo Ciompi, per recuperare un pubblico che non si è più ritrovato nella struttura narrativa della soap.

    Da qui l’inevitabile chiusura, anche fisiologica nella lunga serialità, e l’annunciato tentativo di rilancio della soap Mediaset con un nuovo e misterioso progetto.

    Da sinistra, Edoardo Sylos Labini e Lorenzo Ciompi

    Ma una domanda sorge spontanea: se la fascia tradizionale di programmazione, quella post prandiale, è ad appannaggio di CentoVetrine, dove si collocherà il nuovo prodotto? Probabilmente si starà lavorando ad una soap di access prime time, considerato il successo di Un Posto al Sole su RaiTre (ma in quel caso si tratta di un genere di soap molto diverso dalla matrice finora seguita da Mediaset e di una collocazione particolarmente adeguata al profilo dell’audience della rete e al tipo di taglio narrativo) e, soprattutto, di Tempesta d’Amore che fa registrare su Rete4 ottimi ascolti sia nel formato tradizionale che nell’extended version della prima serata del venerdì.

    Altra soap a rischio chiusura è Incantesimo, che arriva il 7 gennaio su RaiUno con la sua decima stagione. Come ha dimostrato la difficile riconferma, con il 2008 si potrebbe concludere anche l’esperienza della fiction (prima serial poi soap) incentrata sulle travagliate storie d’amore vissute nei corridoi della Clinica Life.
    Annunciata una svolta “gialla” nella narrazione, che dovrebbe concentrarsi intorno al personaggio di Rossella Natoli (Sonia Aquino), entrato alla fine della scorsa edizione. TvSoap annuncia anche alcune new entry: Saverio Deodato Dionisio (già in Sottocasa) nel ruolo di Riccardo, neurologo assunto dalla Life, Ferdinando Maddaloni (ex di Vivere e La Squadra), Camilla Vittoria Ferranti, nel ruolo di Maya, che arriva direttamente dal trono di Uomini e Donne.

    Da sinistra, Sonia Aquino, Ferdinando Maddaloni e Camilla Vittoria Ferranti

    http://www.forumautori.com/tvsoap/incantesimo/27nov07.html

    1103