Smetto quando voglio, il film su RAI 3 venerdì 27 gennaio 2017: trama e cast

La rete diretta da Daria Bignardi manda in onda la pellicola del 2014 con Edoardo Leo tra gli attori

da , il

    Smetto quando voglio, il film su RAI 3 venerdì 27 gennaio 2017: trama e cast

    Il film ‘Smetto quando voglio’ viene trasmesso per la prima volta su RAI 3 stasera venerdì 27 gennaio 2017: nel cast spicca Edoardo Leo, uno degli attori del momento alle prese con una commedia dalla trama avvincente. Il lungometraggio, diretto dal regista Sidney Sibilia, risale al 2014 e alla fine arriva anche ‘in chiaro’ grazie alla TV di Stato. Prodotta da ‘Fandango’, ‘Rai Cinema’ e ‘Ascent Film’ e distribuita da ’01 Distribution’, la pellicola sbarca in TV a distanza di circa due anni dall’uscita nei cinema.

    Nel dettaglio, l’inizio del film ‘Smetto quando voglio’ è fissato su RAI 3 per le ore 21.15 di venerdì 27 gennaio 2017, quando i telespettatori della terza rete diretta da Daria Bignardi potranno sintonizzarsi sul canale culturale della RAI per assistere ad una trama coinvolgente e ad un cast tanto eterogeneo quanto capace di fare gruppo sul set.

    E c’è da dire che la pellicola sbarca in TV con una tempistica parecchio allineata alla realtà dell’ultimo periodo, visto che pochi giorni fa gli attori, il regista e i produttori hanno presentato alla stampa il sequel del film, ‘Smetto quando voglio 2′, il cui vero titolo in realtà è ‘Smetto quando voglio – Masterclass’.

    Inoltre è ‘in cantiere’ anche un’ulteriore pellicola che andrà a ultimare la trilogia e che dovrebbe chiamarsi ‘Smetto quando voglio – Revolution’.

    Del resto, oltre che al cinema, anche sul fronte strettamente televisivo per uno degli attori protagonisti del film, Edoardo Leo, è uno dei migliori momenti sul piccolo schermo, visto che dopo le recenti ospitate ad ‘House Party’ da Maria De Filppi su Canale 5 e a Che tempo che fa da Fabio Fazio su RAI 3, la rete ammiraglia del ‘Biscione’ ha poi deciso di trasmettere in prima visione anche un altro suo film, ‘Noi e la Giulia’.

    Smetto quando voglio: trama e cast del film

    Ma di cosa parla ‘Smetto quando voglio’?

    Pietro Zinni (Edoardo Leo) è un ricercatore di 36 anni a cui però l’Università decide di rinunciare licenziandolo a causa dei tagli. Pietro, però, sa ‘solo’ studiare e riadattarsi alla vita quotidiana sembra difficile per un nerd come lui.

    Ecco che allora ha una intuizione lampo, cioè formare una banda di studiosi-criminali formata dallo stesso Zinni in persona insieme a Arturo Frantini (Paolo Calabresi), Mattia Argeri (Valerio Aprea), Bartolomeo Benelli (Libero De Rienzi), Alberto Petrelli (Stefano Fresi), Giorgio Sironi (Lorenzo Lavia), Andrea De Sanctis (Pietro Sermonti) e altri.

    Il motivo? Fare soldi con le droghe della ‘zona grigia’, quelle che per lo Stato non sono sostanze stupefacenti…

    Così convoca i migliori tra i suoi ex colleghi, che vivono tutti ai margini della società nonostante le grandi competenze: c’è chi, infatti, fa il benzinaio, chi il giocatore di poker, chi il lavapiatti, ma in realtà sono tutti esperti chi di economia, chi di antropologia, insomma tutte persone ‘perfette’ per fare i malavitosi.

    Il problema sarà gestire il ‘mercato’ e i soldi e il successo che ne deriverà…

    Come va a finire? Lo si scopre venerdì 27 gennaio 2017 su RAI 3 a partire dalle ore 21.15.