Sky Uno: al via Stalk Radio, lo show notturno con Dario Cassini

Sky Uno: al via Stalk Radio, lo show notturno con Dario Cassini

Prenderà il via lunedì 25 aprile, in seconda serata su Sky Uno, l'innovativo talk show notturno Stalk Radio con Dario Cassini

    stalk radio, dario cassini, sky uno

    Lo spot è un po’ inquietante ma Stalk Radio, il nuovo programma pronto al debutto domani su Sky Uno, si preannuncia molto divertente, non fosse altro perché a condurlo sarà Dario Cassini, apprezzato conduttore e attore comico. Il canale 109 di Sky continua dunque con i suoi esperimenti e dopo aver portato in tv Gli Sgommati con la sora Cesira e Lady Burlesque propone ora questo innovativo talk show radio notturno che andrà in onda tutti i giorni poco dopo la mezzanotte in diretta televisiva su Sky Uno e in diretta radiofonica su moltissime emittenti locali. Oltre a fondere radio e tv, Stalk Radio sarà anche sul web e sui social network per dare voce ai tele-radio-spettatori-ascoltatori. E già del titolo si capisce che il programma mira a dare fastidio!

    Prodotto per Sky Uno da Fremantle Media Italia e nato da un’idea del vicepresidente di Sky Italia, Andrea Scrosati, che si è ispirato allo stile irriverente e provocatorio di Talk Radio di Oliver Stone e alla “vena di follia” che contraddistingue l’Howard Stern Show statunitense, Stalk Radio sarà un concentrato di comicità, risate, satira e provocazione. Sessanta imprevedibili minuti, in cui può succedere davvero di tutto, in compagnia di Dario Cassini e dei suoi ospiti a sorpresa, famosi e non, portatori di storie vere ed esperienze di vita: si parlerà del mondo della notte, di trasgressioni, di sesso, ma anche di cronaca, sentimenti, storie emozionanti e controverse, tendenze, scandali e luoghi comuni.



    Troppo spesso, guardando la tv, ho avuto una voglia irrefrenabile di intervenire per dire la mia o anche per far notare un congiuntivo sbagliato. Qui si può fare” ha spiegato Cassini durante la presentazione di Stalk Radio, al via lunedì 25 aprile a mezzanotte su Sky Uno.

    A fare da filtro, spalla e complice al provocatorio e scomodo conduttore sarà una centralinista che oltre a filtrare le telefonate avrà anche il compito di addolcire e stemperare gli animi e il dibattito. “Sarà una vera precaria, che avrà il contratto per una sola settimana, così da lasciarci la libertà di cambiarla se non andrà bene” ha continuato Dario.

    In ogni puntata verranno affrontati al massimo due temi principali presi da una notizia o da un video tratto da programmi tv o internet, e i telespettatori/radioascoltatori/internauti potranno intervenire per esprimere il proprio punto di vista e raccontare la propria esperienza, senza filtri e censure. Argomento della prima puntata sarà la “liberazione” (in fondo cade proprio il 25 aprile) ma intesa in senso sessuale.

    Per partecipare al programma o semplicemente sfogarvi si può chiamare il numero verde 800-310538 e inviare sms e mms al numero della redazione 331-6750000.

    L’appuntamento con Stalk Radio è da lunedì 25 aprile a mezzanotte su Sky Uno.

    856