Sky, tra i nuovi canali Easy Baby, Arturo, Babel e Wedding Tv

Sky, tra i nuovi canali Easy Baby, Arturo, Babel e Wedding Tv

Dall'8 novembre sbarcheranno su Sky tanti nuovi canali: oltre a AXN Sci-fi arriveranno anche Easy Baby, Arturo, Wedding Tv, Babel

    Dall’8 novembre la piattaforma satellitare di Sky si arricchisce di nuovi canali: oltre al già citato AXN Sci-Fi, costola del canale edito da Sony Pictures Television che sarà interamente dedicato alla fantascienza, al soprannaturale e al fantasy (posizione 133) e al debutto dei canali +2 con conseguente riorganizzazione della numerazione, arrivano anche Easy Baby, Arturo, Wedding Tv e Babel.

    Dal mese scorso l’informazione di Sky ha allargato i suoi confini con quattro emittenti locali (Primocanale, Italia 7, Tg Norba 24 e Videolina) ed è diventata ancora più internazionale con Qvc, il colosso americano leader mondiale dello shopping in tv. L’8 novembre però siate pronti ad accogliere nuovi interessanti canali: di AXN Sci-Fi ci siamo già occupati qui, così come vi abbiamo già anticipato il riposizionamento di alcuni canali nell’area 100, 400 e 500, ora vi sveliamo invece le altre succose novità.



    Sul canale 137 sbarca in esclusiva Easy Baby, il primo canale interamente dedicato ai genitori che con i suoi programmi pensati appositamente per le mamme e i papà offrirà consigli e informazioni su come affrontare al meglio il mestiere più difficile del mondo: dalla pre-nascita alle elementari, dalla salute all’educazione, dallo sport alla scuola e al gioco un team di esperti dell’infanzia (pediatri, psicologi, educatori, ginecologi, sessuologi, ma anche personal trainer e baby shopper) sarà a disposizione dei futuri e neo-genitori 24h su 24 per tutta la settimana per fornire utili suggerimenti, pareri e consulenze su come crescere i bambini. Tra i programmi in palinsesto il talk show quotidiano Genitori si diventa, Buongiorno dottore, NonSoloMamma, Pret-à-bebé, Easy Party, Bebé Decor, Facciamo la pappa, Torte e dolcetti, Gemelli, 9 mesi, Baby Shower, idee e regali, Zig Zag.

    wedding tv, sky

    A proposito di coppia sul canale 426 arriva Wedding Tv, un canale al bacio fatto di emozioni, divertimento e stile che proporrà un intrattenimento tinto di rosa e tutto dedicato all’organizzazione di nozze da favola, lune di miele e nidi d’amore.

    Ai già numerosi canali di cucina e documentari di vario genere come Alice, Marco Polo, Leonardo e Nuvolari, si aggiunge al numero 138 di Sky anche Arturo con una programmazione all’insegna della gastronomia (Bischeri e Bischerate, che vede il ritorno ai fornelli di Beppe Bigazzi insieme alla toscana Luisanna Messeri, La vespa Teresa con Maria Pia Timo), del fitness, del giardinaggio, del fai da te, dei viaggi (il docu-reality Laguna Blu con Valeria Monetti e Gabriel Rodriguez), senza dimenticare una programmazione indirizzata ai baby telespettatori (Slurp con Danilo Bertazzi e Michela Coppa) e agli amici animali (Cani & gatti con Francesca Barra).



    Babel, sul canale 141, segna infine la rivoluzione culturale di Sky: si tratta di un canale multietnico dedicato ai “nuovi italiani” che propone programmi in lingua originale e in italiano per aiutare gli stranieri ad apprendere la nostra lingua ma anche approfondimenti su storie, usi e costumi dedicati ai vari paesi. I cittadini delle principali etnie presenti nel nostro paese avranno così a disposizione programmi ad hoc: il lunedì è il giorno dell’America Latina, il martedì della Romania, il mercoledì delle Filippine, il giovedì dell’Albania, il venerdì dell’Africa e il sabato dell’Ucraina.

    Tutte le sere alle 20.30 inoltre appuntamento con l’informazione quotidiana di Babzine, realizzato in collaborazione con Stranieri in Italia. Gli approfondimenti su sport, musica, cultura e gastronomia sono a cura di Visti da vicino, mentre Un parere per tutti offre aggiornamenti legali sulle questioni più importanti. Il prime time sarà occupato da serie tv, show, film e documentari in lingua originale e sottotitolati in italiano. A tenere a battesimo Babel sarà il docu-film Io, la mia famiglia Rom e Woody Allen, realizzato da Laura Halilovic, 21enne rumena

    832